La giornata mondiale della Terra

p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 12.0px 'Helvetica Neue'; color: #454545} Si celebra oggi, 22 aprile, in più di 193 paesi, la giornata mondiale della Terra. Un evento, giunto al suo 47° anniversario, volto a sensibilizzare sulle tematiche ambientali la popolazione del nostro pianeta.

L’idea di un giornata per la Terra, volta a sensibilizzare i cittadini sulle tematiche ambientali, venne al senatore democratico statunitense Gaylord Nelson, già agli inizi degli anni ’60. Nel ’69 però ci fu un disastro ambientale nel Pacifico, al largo delle coste di Santa Barbara, in California, a causa di un incidente ad un pozzo di petrolio della Union Oil, che provocò la fuoriuscita di 80.000 litri di greggio. Questo incidente diede la spinta al concretizzarsi del progetto di una giornata della Terra. E così il 22 aprile 1970, venti milioni di americani, da costa a costa, scesero per le strade a manifestare contro l’inquinamento delle fabbriche, le fuoriuscite di petrolio, le discariche tossiche, per ottenere condizioni ambientali sane e sostenibili. Alla fine dell’anno, le proteste portano alla creazione della US EPA (agenzia americana per la protezione dell’ambiente), e alla redazione delle leggi in materia di acqua, aria e specie in via di estinzione. 

Oggi, la giornata mondiale della Terra è una ricorrenza che si festeggia in tutto il mondo, ed anche Google gli ha dedicato uno dei suoi doodle, che racconta la “favola” di una volpe che dopo aver fatto incubi sui disastri ambientali si mobilita per seguire le buone abitudini ambientali, come piantare delle piante, dormire con la luce spenta, comprare prodotti locali, o utilizzare la bicicletta al posto dell’auto.

Nonostante Trump abbia eletto come Ministro dell’Ambiente un negazionista dell’inquinamento, la manifestazione più attesa è quella di Washington DC al Mall. Ma anche i Italia non mancheranno le iniziative. A Roma, dalle 16, partirà un corteo che andrà dal Pantheon a Campo de’ Fiori, al termine del quale seguiranno due ore di interventi di scienziati, ricercatori, divulgatori e artisti, a sostegno della causa della scienza. Anche a Milano si terrà una manifestazione davanti il consola USA in via Principe Amedeo 3. Sempre a Roma, alla terrazza del Pincio si terrà un grande concerto gratuito “Over the Wall - Mecenati della Bellezza” dove canteranno Noemi, Sergio Sylvestre, Soul System, Zero Assoluto, Ron e La Scelta.

A Napoli  invece una settimana di "Happy Earth Days". Dal 22 al 29 aprile, il “Pan Palazzo delle Arti di Napoli”, ospiterà la quarta edizione degli “Happy eARTh DayS”, promossi ed organizzati dall’associazione ArtStudio’93, ed il Museo Madre di Napoli cambierà nome per un giorno in “MadreTerra!”. Mentre a Torino “Camminare lentamente” e “Bici e Dintorni” hanno organizzato un percorso in bicicletta da Piazza Castello al museo “A come Ambiente”. E poi ancora tanti eventi in tutta Italia, dalle gare a Cefalù alla piantumazione a Varese, dalle lezioni sul mare vicino Chieti alle escursioni tra treno e passeggiata per vedere Castel Gandolfo e Lago Albano, Nemi ed il suo lago, Velletri e il Museo Geopaleontologico. Tutti gli eventi in Italia sono consultabili sul sito Earth Day.

Anche se non si parteciperà agli eventi organizzati, si potrà partecipare alla giornata mondiale della Terra anche da casa, con piccoli accorgimenti, come seguire la raccolta differenziata, utilizzare lampadine al led, o non lasciare l’acqua aperta mentre ci si lava i denti. Piccole cose, a cui potremmo e dovremmo dare il giusto peso tutti i giorni, e non solo oggi. 

Lascia un commento

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo
Rimani in contatto con Argpress.
Iscriviti alla nostra Newsletter