La Notte Europea dei Ricercatori. Eventi e spettacoli di divulgazione scientifica 

Il prossimo 25 settembre torna la Notte Europea dei Ricercatori organizzata da Frascati Scienza, il grande evento che da ormai 10 anni porta la scienza e i ricercatori tra i cittadini, i giovani, gli studenti contemporaneamente in tutta Italia e in Europa.

Quest’anno si festeggia il decennale della Notte promossa dalla Commissione Europea e dedicata al mondo della scienza e dei ricercatori. La Notte Europea dei Ricercatori si conferma un punto di incontro tra il mondo della ricerca e il grande pubblico attraverso iniziative, eventi, spettacoli, aperitivi scientifici, attività per bambini, tutte volte ad avvicinare la scienza ed i ricercatori ai cittadini e in particolare ai più giovani. In particolare, Frascati Scienza ha riscosso un successo sempre crescente e che è arrivato, durante la scorsa edizione, a toccare la cifra record di 50.000 presenze.

Come nel 2014, anche quest’anno la Notte sarà dedicata alla “Sostenibilità“, argomento molto vasto e senza dubbio impegnativo e carico di connotazioni anche molto diverse tra loro, che coinvolge esigenze sociali, sviluppo economico, questioni ambientali, buone policy. Ma la sostenibilità quotidiana coinvolge anche lo stile di vita di tutti noi e addirittura il concetto stesso che abbiamo del “domani”. I ricercatori italiani sono in prima fila in questa affascinante sfida. L’area di ricerca tuscolana, con le sue eccellenze invidiate in tutto il mondo – CNR, ENEA, ESA-ESRIN, INAF, INFN, INGV, Università di Tor Vergata – è chiamata a contribuire alla costruzione degli strumenti che potranno rendere concreto il futuro, più sostenibile e, quindi, più vivibile e meno impattante sulle prossime generazioni e sull’ambiente che ci ospita. Sono soprattutto i ricercatori che, con innovazione e creatività, possono migliorare la vita di tutti noi.

Come per l’edizione 2014, alle sedi di Roma e Frascati si sono aggiunte quelle di Trieste, Bologna, Milano, Ferrara, Bari, Cagliari, Pavia e Pisa. Dieci città collegate tra di loro dal filo rosso della ricerca e della sostenibilità. La Notte Europea dei Ricercatori è un grande evento nazionale e le strette collaborazioni tra i ricercatori INFN italiani hanno favorito lo sviluppo di eventi gestiti in contemporanea in tutte e dieci queste città.

L’evento lancio de La Notte Europea dei Ricercatori sarà “The Science Pursuit” un Trivial Pursuit scientifico che si terrà a Roma il 20 Settembre e che coinvolgerà centinaia di partecipanti in una sfida all’ultima domanda con prove di biologia, chimica, architettura, elettronica, fisica, informatica, astronomia, matematica.

Tra le grandi novità di questa edizione, la realizzazione del “SAPERmercato”, uno spazio pubblico rigenerato e interamente ri-progettato con materiali eco-sostenibili, che ospiterà a Frascati, a partire dal 21 settembre, incontri, presentazioni di libri, esperimenti, video installazioni, laboratori didattici e un “kindergarten” scientifico.

Sito ufficiale de La Notte Europea dei Ricercatori

Consulta il programma completo

 

 

 

Lascia un commento

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo
Rimani in contatto con Argpress.
Iscriviti alla nostra Newsletter