Roma-Inter 1-3, sconfitta dei giallorossi contro l'ex Spalletti

L'esultanza del capitano dell'Inter Mauro Icardi L'esultanza del capitano dell'Inter Mauro Icardi La Stampa
L'Inter dopo 9 anni espugna l'Olimpico giallorosso con un perentorio 3 a 1 contro la Roma di Di Francesco.

Mattatore di serata il capitano nerazzurro Icardi con una doppietta, che insieme al goal di Vecino ha ribaltato il vantaggio giallorosso targato Edin Dzeko.

Roma bella a metà, poco cinici i capitolini fermati dai tre legni colpiti da Kolarov, Nainggolan e Perotti che potevano chiudere il match. La difesa non vive il suo periodo migliore ed ecco che il vantaggio giallorosso viene dilapidato.

La squadra nerazzurra dell'ex Spalletti è brava e fortunata, resta in corsa e negli ultimi 23 minuti dilaga segnando ben 3 reti. Mauro Icardi sale a quota 4 goal in due partite, vero e proprio trascinatore della squadra.

Con questa vittoria l'Inter sale in testa alla classifica con 6 punti, la Roma resta ferma a 3 punti.

 

Lascia un commento

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo
Rimani in contatto con Argpress.
Iscriviti alla nostra Newsletter