AltroConsumo: la pubblicità Apple è ingannevole

La pubblicità che Apple ha portato sulle tv italiane per promuovere la funzione Airplay del proprio iPhone è oggetto della denuncia AltroConsumo. Secondo l'associazione, infatti, trattasi di pubblicità ingannevole ed in quanto tale andrebbe sanzionata e bloccata.

airplay

La pubblicità che Apple ha portato sulle tv italiane per promuovere la funzione Airplay del proprio iPhone è oggetto della denuncia AltroConsumo. Secondo l'associazione, infatti, trattasi di pubblicità ingannevole ed in quanto tale andrebbe sanzionata e bloccata. L'accusa è estremamente chiara: nella pubblicità Apple non espliciterebbe i termini del funzionamento del servizio e delle limitazioni imposte dal gruppo di Cupertino, il che va a consigliare un acquisto che altrimenti un utente informato potrebbe decidere di non compiere. Spiega infatti AltroConsumo: "Il messaggio pubblicitario non corrisponde al vero: la funzione AirPlay dell’Apple iPhone4 è, infatti, utilizzabile solamente se si è in possesso di una Apple TV (2° generazione) o di altoparlanti o ricevitori AirPlay. Non può essere utilizzata, invece, dai consumatori che posseggono supporti stereo e tv di differenti case produttrici".

{hwdvs-player}id=80|width=374|height=250{/hwdvs-player}

Pubblicato in Ambiente
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Fotonews

ANA presenta I musei di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI