Nasce Vinitalybio

A partire dalla prossima edizione di Vinitaly nasce Vinitalybio, per il vino biologico certificato, un nuovo spazio espositivo organizzato da Veronafiere e FederBio.

vinitaly

A partire dalla prossima edizione di Vinitaly nasce Vinitalybio, per il vino biologico certificato, un nuovo spazio espositivo organizzato da Veronafiere e FederBio.

Vinitalybio si presenta quindi come il nuovo salone specializzato dedicato ai vini biologici certificati. La prima edizione sarà realizzata nell’ambito del 48° Vinitaly, in programma dal 6 al 9 aprile 2014. Si tratta di un progetto per valorizzare la produzione enologica certificata secondo le norme del regolamento UE n. 203/2012 sulla produzione e l’etichettatura del vino biologico, entrato in vigore il 1° agosto dello scorso anno.

“Vinitalybio è una grande occasione di visibilità per le cantine biologiche italiane che rappresentano il 6,5% del vigneto nazionale con 53 mila ettari coltivati, ponendo l’Italia al secondo posto per estensione a livello mondiale. L’Italia, inoltre, con una quota del 13% rappresenta il terzo esportatore di vini bio negli Stati Uniti”, ha spiegato Ettore Riello, presidente di Veronafiere.

Vinitalybio si configura come uno spazio espositivo ben identificato all’interno del padiglione 11, che ospiterà produttori esteri e italiani. Oltre agli stand, all’interno dello spazio dedicato verrà allestita un’enoteca che metterà in degustazione tutti i vini biologici presenti a Vinitaly, allargando la possibilità di partecipazione a quelle aziende espositrici che, oltre ai vini prodotti con metodi convenzionali, propongono una linea bio.

Lea Ricciardi

Pubblicato in Ambiente

Fotonews

Carlo Verdone sul Red Carpet di RomaFF

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI