Più siamo più piantiamo: l’iniziativa green di Retake Roma che incoraggia il senso civico di ogni cittadino

Più siamo più piantiamo: l’iniziativa green di Retake Roma che incoraggia il senso civico di ogni cittadino
Retake Roma è un’Organizzazione di Volontariato - iscritta al registro della Regione Lazio e riconosciuta come ONLUS - impegnata nella lotta contro il degrado, nella valorizzazione dei beni pubblici e nella diffusione del senso civico sul territorio.

È un movimento spontaneo di cittadini, no-profit e apartitico, che promuove le qualità, la vivibilità e il decoro urbano di Roma, mantenendo e migliorando la sua bellezza in un percorso di collaborazione tra cittadini, operatori economici e istituzioni, nella cornice del principio di sussidiarietà (art. 118 della Costituzione).

Retake Roma opera tramite un insieme di eventi di mobilitazione civica, progetti educativi e partenariati pubblico-privati e coinvolge tutte le componenti della società nella cura e nel rispetto della città, incoraggiando la diffusione del senso civico e la responsabilità di ogni cittadino nel contribuire alla crescita civile ed economica di Roma.

In occasione del decimo anniversario della sua fondazione, l’associazione lancia il nuovo progetto “Più siamo più piantiamo” dedicato al verde e alla sostenibilità. Il gruppo Piazza Bologna-Nomentano ha organizzato una raccolta fondi online per l’acquisto di dieci alberi nuovi per il quartiere. Gli aceri campestri, alberi autoctoni del Mediterraneo saranno piantati in via Oreste Tommasini in collaborazione con il Servizio Giardini di Roma Capitale e i commercianti e i cittadini di zona saranno disponibili a innaffiarli per i primi due/tre anni per garantirne la vita e la crescita anche dopo la piantumazione.

Questo progetto contribuirà anche a rafforzare il senso di comunità attraverso la cura del territorio e del bene comune. La raccolta fondi aperta il 10 settembre scorso sta già raccogliendo numerose donazioni grazie alla condivisione social e si chiuderà il 10 novembre prossimo, periodo ideale per la messa a dimora delle alberature. Investire in nuovi alberi significa migliorare la qualità dell’aria e della vita, aiutare a contrastare i cambiamenti climatici, prevenire il dissesto idrogeologico, ridurre la temperatura urbana. Uno degli obiettivi del progetto è rigenerare la via attraverso il verde e la sua cura costante nel tempo, arricchendone la biodiversità.

Allo stesso tempo con quest’azione green si vuole donare nuova bellezza alla città.

Simona De Maria, curatrice dell’iniziativa: «Abbiamo coinvolto i cittadini e i negozianti sin dall’inizio con la nostra presenza sul territorio e sui social, anche il nome del progetto è stato scelto attraverso un sondaggio aperto sul gruppo facebook. Ognuno può contribuire a rendere Roma una città più sostenibile con una donazione, piccola o grande che sia. Questo progetto potrà essere replicato anche in altri quadranti della città. Partiamo da un approccio locale all’insegna di una visione globale. Tutti insieme possiamo vincere la sfida del climate change».

Link raccolta fondi:

https://sostieni.retake.org/project/piu-siamo-piu-piantiamo/

Pubblicato in Ambiente

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI