Ricicla con Rilibri

Anche con l’avvento dell’E-book, la “bancarella” dei libri usati, se si parla di scuola è sempre presente in quasi ogni città, ma da qualche mese l’offerta si è spostata anche su internet, fruibile per tutti gli utenti, da tutto il mondo e offre la possibilità di comprare libri anche nuovi o usati al minor prezzo possibile. Stiamo parlando del nuovo servizio offerto da RiLibri.com...
 
RiLibriAnche con l’avvento dell’E-book, la “bancarella” dei libri usati, se si parla di scuola è sempre presente in quasi ogni città, ma da qualche mese l’offerta si è spostata anche su internet, fruibile per tutti gli utenti, da tutto il mondo e offre la possibilità di comprare libri anche nuovi o usati al minor prezzo possibile. Stiamo parlando del nuovo servizio offerto da RiLibri.com, un comparatore di prezzi dei maggiori negozi online di libri che da oltre al consiglio del minor prezzo, anche la possibilità di disfarsi facilmente dei libri che pensiamo non possano esseri più utili. Serve solo registrarsi e con un sentimento eco-sostenibile di Ri-ciclo il gioco è fatto.

Come c’è scritto sul sito, in fondo la vera scelta non è tra un libro nuovo o usato, ma tra le varie soluzioni disponibili per pagare meno un libro senza perdere la comodità di un acquisto veloce, utile e più economico.
Se è vera l’indagine pubblicata in questi giorni da contribuenti.it, un italiano su tre compra testi usati per svariati motivi e quest’anno l’incremento è stato quasi del 10%. Tanti sono i motivi, ma il Ri-ciclo, Ri-sparmio, Ri-uso, sembra funzionare sempre meglio. Da un lato di fronte alla crisi economica, questa piattaforma gratuita e di facile utilizzo offre anche una vetrina virtuale in cui è possibile ricercare il proprio libro, leggere recensioni degli utenti, consigli, classifiche di libri appena usciti e molto altro ancora. Per pubblicare le proprie inserzioni bastano pochi minuti, ci si registra e si scrive il codice a barre sul retro del libro chiamato ”ISBN” e il libro sarà presto messo online.
 

{{google}}
Pubblicato in Ambiente

Fotonews

ANA presenta I musei di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI