Rivoluzione ciclabile in provincia di Roma

l Presidente della Provincia Nicola Zingaretti ha presentato un ambizioso progetto, che riguarda il piano ciclabilità, ovvero una rete di 1650 km dentro e fuori dal Grande Raccordo Anulare.

zingaretti-mobility-week-agr 

Sei direttrici principali di uscita da Roma, un percorso circum-provinciale di raccordo fra i sistemi locali della Provincia, da Civitavecchia ai Castelli, il recupero di alcune ferrovie dismesse. E' il piano quadro della ciclabilità della Provincia che il presidente Nicola Zingaretti ha illustrato a palazzo Valentini

Il Presidente della Provincia Nicola Zingaretti ha presentato un ambizioso progetto, che riguarda il piano ciclabilità, ovvero una rete di 1650 km dentro e fuori dal Grande Raccordo Anulare.
Il progetto, presentato in occasione della Settimana europea della mobilità sostenibile,  è stato elaborato dalla Provincia con la collaborazione dell'Istituto Nazionale di Urbanistica e raccoglie le indicazioni delle associazioni dei ciclisti. La realizzazione della rete si baserà su circa 200 chilometri di ciclabili già realizzate o programmate e finanziate, da altri 300 di piste in sede propria e i restanti 1.150 chilometri con segnaletica orizzontale e verticale e opere minori di messa in sicurezza come incroci, attraversamenti, illuminazione e riduttori di velocità.  
Il piano partirà dal recupero di stazioni ferroviarie ormai abbandonate prevedendo quindi sei direttrici da Roma (mare, Bracciano, Valle del Tevere, valle dell'Aniene, Casilina, Castelli Romani) e un percorso circumprovinciale tra Civitavecchia, Bracciano, Fiano, Monterotondo, Tivoli, Castelli fino alla costa Anzio/Nettuno.

Pubblicato in Ambiente

Fotonews

Carlo Verdone sul Red Carpet di RomaFF

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI