Terremoto a Roma: oltre la leggenda

Smontata dagli esperti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia la leggeda/profezia che vedrebbe Roma teatro di un fortissimo terremoto il prossimo 11 Maggio.

bendandi2Smontata dagli esperti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia la leggeda/profezia che vedrebbe Roma teatro di un fortissimo terremoto il prossimo 11 Maggio.

Tutto nasce da una errata lettura degli studi di Raffaele Bendandi, l'uomo che prevedeva i terremoti morto nel 1979, il quale si basava su allineamenti di pianeti e altri corpi celesti, principalmente il sole e la luna, anche se, spiegano all'Ingv, "dai suoi appunti non emerge nessuna previsione di un eventuale sisma a Roma per l'11 maggio di quest'anno".

Ma la notizia corre su internet, e oltre a gruppi su Facebook c'è già chi si prepara, tra timori, ansie che in alcuni casi diventano psicosi, a  "fughe" per evitare di trovarsi a Roma  il giorno della presunta "Apocalisse".

Di seguito il video, realizzato dell'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, nel quale gli esperti tranquillizzano i più partendo dal fatto che Bendandi non avrebbe mai previsto questo terremoto.

Pubblicato in Ambiente
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Fotonews

Sit-in sede Cgil

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI