Territori BioTipici: quando il biologico incontra il prodotto tipico

Territori BioTipici: quando il biologico incontra il prodotto tipico
Domenica 15 marzo 2015 La Società Geografica Italiana aprirà le  porte della sua splendida sede per una giornata dedicata alla Campagna Romana.

La zucchina romanesca, il fagiolo regina, la corallina romana, la lattuga romana e il pomodoro di Trevignano, saranno questi gli ingredienti della campagna romana, oggetto del secondo incontro di Territori BioTipici, l’iniziativa della Società Geografica Italiana Onlus dedicata alla Campagna Romana, alla tipicità dei prodotti stagionali, al biologico e alla cultura rurale.  Per l’ultima domenica prima della primavera i prodotti tipici autunnali e invernali lascieranno spazio a quelli primaverili ed estivi.

Ancora una volta domenica 15 marzo 2015, la Società Geografica Italiana aprirà le  porte della sua splendida sede (Palazzetto Mattei a Villa Celimontana) per una giornata dedicata a grandi e piccini con diverse attività: laboratori didattici, uno show cooking con lo chef Antonio Sciullo, un laboratorio di fotografia a cura del fotografo e giornalista Antonio Politano e uno di lettura a cura dell’attore e conduttore televisivo Michele La Ginestra, proiezioni, degustazioni e stand gastronomici. Novità del 15 marzo il laboratorio “Perché a Pasqua si mangiano le uova” a cura del Gruppo di ricerca sulla Pedagogia del cielo del MCE. La giornata sarà animata dalla presenza di Patrizio Roversi e Syusy Bladi.

A supporto delle altre attività sarà allestita un’esposizione a cura della Società Geografica Italiana che prenderà in esame, a seconda delle stagioni, alcuni prodotti tipici della Campagna Romana: dalla semina al raccolto, le tradizioni popolari, dove trovarli e come utilizzarli.

 

Programma completo

 

Pubblicato in Ambiente

Fotonews

Terza dose di vaccino per Giorgio Parisi

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI