Volontari in “assetto antinucleare”

Lunedì 26 Aprile, in occasione del 24° anniversario del drammatico incidente presso la centrale nucleare di Cernobyl, banchetto di prodotti “contaminati”, stand informativo e volontari in “assetto antinucleare”, con tute bianche e maschere antigas, accompagnati dallo striscione “Pronti a vincere di nuovo”, presso il mercato di Testaccio.

LegambienteLunedì 26 Aprile, in occasione del 24° anniversario del drammatico incidente presso la centrale nucleare di Cernobyl, banchetto di prodotti “contaminati”, stand informativo e volontari in “assetto antinucleare”, con tute bianche e maschere antigas, accompagnati dallo striscione “Pronti a vincere di nuovo”, presso il mercato di Testaccio.

L'iniziativa rientra nella vasta mobilitazione promossa da Legambiente per ricordare i gravi rischi del nucleare, che sarà anche l'occasione per continuare la raccolta firme della petizione “Per il clima contro il nucleare”. Appuntamento Lunedì 26 Aprile alle ore 11.30 presso il mercato di Testaccio. Parteciperanno: Lorenzo Parlati, presidente di Legambiente Lazio; Cristiana Avenali, direttrice di Legambiente Lazio.

 

Pubblicato in Ambiente

Fotonews

Terza dose di vaccino per Giorgio Parisi

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI