A fior di Pelle: dodicesima edizione di Dermart

A fior di Pelle: dodicesima edizione di Dermart
Il 24 e 25 settembre si svolge la dodicesima edizione del convegno dedicato ad arte e dermatologia.

Il titolo di quest’anno è la “A fior di pelle”, tra estetica, psicologia, arte, e diagnosi delle patologie dermatologiche.

Linee, forme, colori. Ingredienti da cui nascono quadri, sculture e performance artistiche. Ma anche pane quotidiano per i dermatologi: indizi da interpretare, per individuare cambiamenti e segnali patologici della pelle. È da questa consapevolezza che nasce DermArt, un convegno che unisce dermatologia e l’Arte visuale per sviscerarne il linguaggio comune, che quest’anno giunge alla sua dodicesima edizione. L’appuntamento è per il 24 e 25 settembre presso il Wegil, Largo Ascianghi 5 a Roma.

L’iniziativa è curata e diretta dal dermatologo Massimo Papi, e come sempre vedrà intervenire relatori appartenenti appartenenti al mondo sanitario (medici, infermieri, biologi, psicologi), ma anche artisti e specialisti provenienti dall’universo dell’arte: pittori, art makers, storici e critici dell’arte.


"In questa dodicesima edizione metteremo in relazione i disturbi e le malattie della pelle con le opere d'arte che ci sono care - ha dichiarato Massimo Papi - con il professor Vittorio De Bonis storico dell'arte che sarà pronto ad illustrarci i segreti della superficie della loro "pelle".
"Parleremo - continua Papi - anche di intelligenza artificiale e dei robot Geminoid e della scommessa della somiglianza nei ritratti. Avremo anche relazioni sul colore del sesso: l'azzurro per i maschietti e rosa per le femminucce nel nostro immaginario, perché ve ho siete mai domandato?
Infine faremo iconodiagnostica, ovvero cercheremo di vedere sulle opere d'arte quindi sui ritratti e sui quei volti che ci sono cari, che cosa avevano quei personaggi e quei modelli, che malattia avevano che disturbi cutanei..."

L'appuntamento con Dermart è in Largo Ascianghi, 5 nel cuore di Trastevere a Roma il 24 e 25 settembre 2021.

Pubblicato in Arte

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI