Beni culturali: Franceschini, 80 mln di investimenti

Dario Franceschini all'interno del Colosseo Dario Franceschini all'interno del Colosseo M. Riccardi © Agr
Nuova 'vita' per il Colosseo: in arrivo ottanta milioni di euro, destinati in parte al ripristino dell'Anfiteatro Flavio, in parte ad altri progetti sui beni culturali previsti all'interno del Piano strategico 'Grandi Progetti Beni culturali' presentato dal ministro Dario Franceschini. 

Il Piano, previsto dalla legge Art Bonus, contiene 12 progetti di "grande rilevanza internazionale". "Sono 80 milioni di euro di investimenti nel biennio 2015-2016 - ha spiegato Franceschini illustrando il Piano - per progetti di completamento dei grandi musei nazionali di rilevante interesse culturale. Finalmente si torna ad investire sui beni culturali", conclude il ministro. In particolare, per la città di Roma sono previsti: 18,5 milioni di euro per l'arena del Colosseo. "Si tratterà - fanno sapere dal Mibact - di un intervento di tutela e valorizzazione volto al ripristino del Colosseo al fine di consentirne un uso sostenibile per manifestazioni di altissimo livello culturale, permettendo nel contempo ad una "domanda" mondiale di fruire di una nuova esperienza di visita di straordinario valor); 7 milioni di euro per l'Arsenale Pontificio di Roma, per realizzare un polo per l'arte contemporanea e le performance di giovani artisti italiani da destinare anche alle attività espositive della Quadriennale di Roma e creare residenze per giovani artisti italiani.

Pubblicato in Arte
Maurizio Riccardi

Sito web: www.maurizioriccardi.it

Fotografo, giornalista, direttore del Gruppo AGR, di cui fanno parte: l'agenzia fotografica AGR, il magazine online Agrpress.it, l'Archivio Riccardi, la sezione Audiovsivi / web e la sezione Comunicazione.
Nasce a Roma nel 1960, si può dire nella camera oscura del padre, anche lui noto fotografo della "Dolce Vita". 

Fotonews

Sit-in sede Cgil

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI