Biennale Internazionale di Opere di Carta

Il Palazzo Fogazzaro di Schio (VI), in Via Fratelli Pasini 44, ospita, con il titolo “Di Carta/Papermade”, la Biennale Internazionale di Opere di Carta - allestita a cura di Valeria Bertesina e organizzata dal Comune di Schio che vanta nella sua storia, oltre alla fioritura dell’industria tessile, una dinamica attività di cartiere e la stampa di preziosi incunaboli 

Schio-mostra-Papermade

Il Palazzo Fogazzaro di Schio (VI), in Via Fratelli Pasini 44, ospita, con il titolo “Di Carta/Papermade”, la Biennale Internazionale di Opere di Carta - allestita a cura di Valeria Bertesina e organizzata dal Comune di Schio che vanta nella sua storia, oltre alla fioritura dell’industria tessile, una dinamica attività di cartiere e la stampa di preziosi incunaboli - ampia mostra collettiva di opere su e di carta, suddivisa in 3 aree: stampe d'arte, installazioni e libri d'artista fruibili come opere d’arte che del libro mantengono l’aspetto tradizionale ma non la struttura e la funzione. Leitmotiv dell’esposizione è “la carta, materia ‘povera’ e veicolo di cultura per eccellenza. Carta, carta e ancora carta. Al posto di tele, marmo o legno, di video o performance. Come la tela o la materia prima da manipolare e trasformare in opera d'arte, la carta suscita ispirazione, veste emozioni, si carica di sensi”. La carta, nelle opere in mostra, non è solo il supporto sul quale viene impresso il segno ma esprime il rapporto che nasce tra la materia e la mano dell’artista, tra la carta e le tecniche di esecuzione. La carta, come mostrano le opere in esposizione, in certe occasioni, per la sua peculiarità, è più consona di altri materiali ai fini perseguiti dall’artista

Alla Rassegna partecipano 79 artisti di 29 Paesi, con  background culturali, stili, linguaggi diversi, che si incontrano e dialogano con le loro opere dando sostanza e colore ai leggeri paesaggi dell’immaginazione, rivelando una particolare propensione a lavorare con una materia che per alcuni è un inedito genere pittorico: Hiroko Akasaka, Marina Bancroft,  Manuela Bedeschi, Charles Beneke, Maria Pina Bentivenga, Guillermo Berman, Valeria Bertesina, Sergio  Bigolin,  Dare Birsa, Sarah Bodman, Nedda Bonini, Marie Christine Bourven,  Sandro Bracchitta, Lukas Bradacek,   Jiri Brazda,  Giovanni Buosi, Mirta Caccaro, Vito Capone,   Angela Caporaso, Daniela Cataldi, Ferdinando Coloretti, Angelica De Guglielmi, Ariel  De Guglielmi, Edvin Dragicevic,  Mary Farrel, Altina Felicio, Marco Ferrari, Manuela Filiaci,  Peter Ford,  Antonio Freiles,  Jose Fuentes, Judith Ghashghaie,  Oscar Gillespie,  Chiara Giorgetti, Fabio Guerra,  Caroline Halford, Sean Hanrahan, Valgerdur Hauksdottir, Victor Manuel Hernandez Castillo, Valeriu Herta, Cvetka Hojnik, Mary Holland,  Terhi Hursti,  Aya Imamura, Sanna Jarvela,  Marianne Keating, Kalina Kralena Hristova, Joanna Latka,  Liviana Leone,  Margherita Levo Rosemberg,   Li Chen,  Mirco Luzzi,  Vittorio Manno, Fernando Masone, Zdravko Micanovic, Zeljka Micanovic Miljkovic , Octavian Micleusanu, Denise Mingardi,  Ibrahim Miranda,  Elena Molena, Giovanbattista Nitti, Ming Ming Niu, John O'brien, Hilda Paz Levozan, Vincenzo Piazza, Pino Polisca,Teresa Pollidori,  Fernando Rea, Maria Reina Salas,  Angelo Rizzelli, Miran Sabic, Concha Saez, Lucio Scortegagna, Anasladetic, Florin Stoiciu, Natalia Tamayo, Rocco Tamble', Thuy To Tran Bich e Marina Vidali.

La mostra resta aperta fino al 22 febbraio 2014 con orario: il mercoledì dalle 10.00 alle 12.30, il  venerdì dalle 16.00 alle 19 e il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00.

Alberto Esposito

 

Pubblicato in Arte

Fotonews

Premio Socrate 2021

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI