Cultura green al festival del verde e del paesaggio

Cultura green al festival del verde e del paesaggio
Il Festival del Verde e del Paesaggio è la manifestazione dedicata all’architettura del paesaggio, al piacere del giardinaggio, alla conoscenza delle piante, al design da esterni. La quarta edizione è in programma il 16, 17 e 18 maggio 2014 sul Parco pensile dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, nato da un'idea di Gaia F. Zandra, é un grande contenitore che utilizza diversi linguaggi per promuovere la cultura del verde in modo semplice, colto, divertente e spettacolare, partendo da un’idea etica di armonia e bellezza. La direzione creativa è di Ciriaco Campus ed è realizzato insieme a Marilina De Mita e Alessandro Bertolini, tutti provenienti da esperienze legate alla comunicazione, organizzazione eventi e arte contemporanea. Lungo il percorso dei giardini pensili dell’Auditorium nei tre giorni del Festival del Verde e del Paesaggio, si ammirano le sperimentazioni delle Follie d’Autore, gli allestimenti di Avventure creative e le proposte di Balconi per Roma, si acquistano le piante più rare e più belle dei migliori vivai italiani, gli oggetti, i mobili, i complementi da esterno, si scoprono spunti e proposte di paesaggisti e architetti.Si tratta di una festa dalle mille sfaccettature, un chilometro di esposizione pensato per chi il verde lo ama e lo pratica, ne è incuriosito, o semplicemente desideri rilassarsi in un’oasi urbana di piante e giardini.
Pubblicato in Arte

Fotonews

Premio Socrate 2021

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI