"Dream. L'arte incontra i sogni" al Chiostro del Bramante

"Dream. L'arte incontra i sogni" al Chiostro del Bramante Pagina ufficiale facebook "Chiostro del Bramante"
Dal 29 settembre 2018 fino al 5 maggio 2019 sarà possibile visitare la mostra “DREAM. L’arte incontra i sogni” al Chiostro del Bramante.

Nell’architettura rinascimentale di Donato Bramante il protagonista diventa il sogno, elemento di riflessione e rivelazione degli artisti. La mostra infatti desidera parlare, mostrare allo spettatore i desideri, le aspettative, le fantasie, le paure, in una sola parola i sogni.

Lo spettatore è guidato attraverso una serie di tappe, 14, tutte accompagnate da 14 racconti inediti di Ivan Cotroneo interpretati da parte di 14 attori italiani diversi attraverso una audioguida.

I racconti sono un ulteriore stimolo per il visitatore che si immerge, si perde in questi sogni.

I 20 artisti sono: Jaume Plensa, Anselm Kiefer, Mario Merz, Giovanni Anselmo, Christian Boltanski, Doris Salcedo, Henrik Håkansson, Wolfgang Laib, Claudio Costa, Kate MccGwire, Anish Kapoor, Tsuyoshi Tane, Ryoji Ikeda, Bill Viola, Alexandra Kehayoglou, Peter Kogler, Tatsuo Miyajima, Luigi Ontani, Ettore Spalletti, James Turrell“

Gli attori coinvolti sono: Valeria Solarino, Alessandro Preziosi, Cristiana Capotondi; Valentina Cervi, Angela Baraldi, Brando Pacitto, Carolina Crescentini, Giulia Bevilacqua, Giuseppe Maggio, Isabella Ferrari, Marco Bocci, Alessandro Roja, Matilda De Angelis, Matteo Giuggioli. 

Sarà possibile assistere alla mostra dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle 20:00, mentre il sabato e la domenica dalle ore 10:00 alle 21:00. 

Il prezzo del biglietto è di 14 euro. 

Pubblicato in Arte

Fotonews

Green pass, in migliaia a Roma contro l'obbligo

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI