“Gli Ori di Umberto Mastroianni” al MARTA di Taranto

“Gli Ori di Umberto Mastroianni” al MARTA di Taranto
Le sale del Museo Nazionale Archeologico di Taranto (MARTA) ospitano per la prima volta, fino al 15 ottobre 2015, gli Ori di Umberto Mastroianni, lo scultore dei grandi monumenti in bronzo.

Una mostra unica che mette in luce la poesia delle piccole sculture in oro che l’artista realizzò parallelamente ai più famosi bronzi. La mostra è parte del dialogo intrapreso dal MARTA, il museo italiano più importante per la collezione degli ori ellenistici, con l’arte contemporanea: un percorso sperimentato con successo da diversi anni e consolidato lo scorso anno con la mostra Giacomo Manzù e le sue donne.
Obiettivo: innescare processi virtuosi nella città di Taranto e nel territorio, raggiungendo nuovi pubblici per facilitare l’accesso alla comprensione della cultura. Nel Museo quindi oltre agli Ori di Taranto eseguiti con la tecnica della cesellatura, della martellatura o filigrana si affiancano gli Ori che Mastroianni realizzò tra gli anni Cinquanta e Novanta trattando la materia come se fosse bronzo o vetro, sempre in fusione e riconducibili a un unico registro linguistico, quello della scultura-pittura. L’oro sa di eterno: è ciò che permane e non si altera. Bracciali, anelli, orecchini, pendenti, spille, lastre, fibbie, qualche volta con smeraldi e brillanti incastonati come per dare occhietti luminosi a piccole armi, a marce di ruote dentate, in un’evocazione di stemmi e sigilli barbarici e in un remoto ricordo di fregi, tra lo scatto futurista e macchinoso e la scheggia tagliente. La mostra è organizzata da Il Cigno GG Edizioni di Roma in collaborazione con Il Centro Studi dell’Opera di Umberto Mastroianni e Nova Apulia Soc. cons. a r.l.


Scheda Evento
Titolo: Gli ori di Mastroianni
Date: dal 20 giugno al 15 ottobre 2015
Sede espositiva: MARTA | Museo Nazionale Archeologico di Taranto - Via Cavour 10, 74100 Taranto
Orari di ingresso: aperto tutti i giorni dalle 08.30 alle 19.30
Chiusura biglietteria ore 19.00
Informazioni al Pubblico: Tel: (+39) 099 4532112 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
NOVA APULIA Tel: 099.4538639

Catalogo Il Cigno GG Edizioni

Pubblicato in Arte
Lea Ricciardi

Lea si occupa di tutto quello che ruota attorno al mondo della comunicazione da diversi anni.
Appassionata di vini e affini, e' diplomata sommelier AIS.

Fotonews

ANA presenta I musei di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI