I musei di Roma: report su passato, presente e futuro

I musei di Roma: report su passato, presente e futuro
Il 22 novembre alle 18, in anteprima per la mostra “Roma, Miseria, Bellezza, Coraggio” a Spazio5, l’Associazione Nazionale Archeologi presenterà un report sui musei della Capitale: quanti, quali e come funzionano, con un focus puntato sui musei archeologici e sulle professioni legate al variegato panorama museale romano, afferente sia alla Sovrintendenza Capitolina, sia al MIC. L’intento è quello di proporre una riflessione sul cambiamento di realtà museale dagli anni ’60 ad oggi, portando alcuni casi esemplificativi.

Interverranno Aglaia Piergentili Màrgani, Presidente Sezione ANA – Associazione Nazionale Archeologi – Lazio, Marina Nuovo, Segretaria Sezione ANA Lazio, Gian Luca Zanzi, responsabile del Museo di Casal de’ Pazzi, archeologo specializzato in preistoria, ha lavorato in realtà museali, scavi e restauri presso la Sovrintendenza Capitolina, e Letizia Silvestri, curatore Archeologo presso la Sovrintendenza Capitolina, dottore di ricerca in Archeologia Preistorica, collabora con l’Università di Durham e di Tor Vergata, dove è docente a contratto di Archeozoologia.

L’ingresso alla mostra e alla presentazione è gratuito previa esibizione del green pass. La partecipazione è però limitata al numero di posti disponibili. Prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Arte

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI