I Percorsi di Paola Margherita

I Percorsi di Paola Margherita
Percorsi: si chiama così la terza mostra personale di Paola Margherita, inaugurata il 15 febbraio a Milano presso la Galleria Rubin e in corso fino a sabato 3 marzo. 
Una selezione di opere plastiche e grafiche, in un vivace alternarsi di materiali e soggetti eterogenei, consente al visitatore di vivere la relazione che intercorre tra l’uomo e l’ambiente che lo circonda. Simbolo di questo rapporto le sculture in alluminio, dedicate al tema del parkour, lo sport metropolitano nato in Francia sul finire del secolo scorso: gli sguardi serrati e i volti espressivi degli atleti che lo praticano sembrano rivelare la filosofia dell’artista: un vero e proprio invito a esplorare e comprendere il mondo attorno da punti di vista diversi.
Continuando il percorso espositivo il visitatore può immergersi in una dimensione lirica e al contempo tragica: all’ombra del Vesuvio, gigante dal sonno irrequieto, l’esistenza trascorre secondo i ritmi arcaici di una terra ricca di storia e tradizione, mentre la natura del luogo assorbe il vissuto umano. Infine Paola Margherita trova nel mare il soggetto che più di tutto sublima l’essenza del suo mondo: il ripetitivo infrangersi delle onde sulla costa, l’incresparsi della superficie d’acqua, invadono lo spazio circostante, a cominciare da un semplice bassorilievo, fino a solidi molto movimentati.

Quando: dal 15 febbraio al 3 marzo

Dove: Milano, Galleria Rubin, via Santa Marta, 10
Pubblicato in Arte

Fotonews

Ultimo saluto a Raffaella Carrà

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI