Il MusALab “Franca Rame Dario Fo” a Verona

Il MusALab “Franca Rame Dario Fo” a Verona
Verranno definitivamente aperti al pubblico sabato 24 febbraio 2018 a Verona gli spazi del MusALab - Museo Archivio Laboratorio Franca Rame Dario Fo.

Per l’occasione la compagnia teatrale Fo Rame, gli Archivi di Stato di Verona ed il MIBACT (Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo) hanno invitato il pubblico a partecipare alla giornata d’inaugurazione, intitolata La necessità dell’arte oggi.

Alle ore 11.30 di sabato 24 febbraio 2018, presso gli Archivi di Stato di Verona - via Santa Teresa 12 - si svolgerà la conferenza stampa (aperta al pubblico), dopodiché Jacopo Fo accompagnerà i presenti nella visita delle sale espositive del MusALab, dove la Compagnia Teatrale sta allestendo un nuovo percorso espositivo dedicato alla storia di Franca Rame e Dario Fo.

La giornata proseguirà nel pomeriggio, a partire dalle ore 15, presso il Teatro Ristori (via Teatro Ristori 7), che già negli anni Sessanta ospitava gli spettacoli della coppia d’arte, e dove verrà dato spazio ai giovani allievi delle scuole e dell’ Accademia, i quali, a conclusione del percorso di studio svolto nell’ultimo anno in collaborazione con MusALab, esporranno all’interno del foyer del teatro gli elaborati artistici da loro prodotti ed alle ore 17 offriranno una performance di teatro, danza, musica e parole ispirata all’opera di Dario Fo e Franca Rame.

La giornata si concluderà - sempre al Teatro Ristori - con un intervento di Jacopo Fo.    

Pubblicato in Arte

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da oltre quindici anni, ha lavorato come battitore e segretario di produzione per un documentario su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore e con la Dino Audino Editore. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e collaboratore alle vendite in occasione di presentazioni, incontri, dibattiti e fiere librarie.

Fotonews

ANA presenta I musei di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI