Ladies for Human Rights al MUST Lecce

Ladies for Human Rights, mostra personale dell'artista Marcello Reboani, ideata e curata da Melissa Proietti in collaborazione con RFK Center for Justice and Human Rights Europe dedicata al tema delle donne e dei diritti umani, debutta nel Salento promossa e sostenuta da Vestas Hotels & Resorts e patrocinata dal Comune in occasione di TEDxLecce

FOTO-MALALA-ph-Giorgio-Bennirid

Ladies for Human Rights, mostra personale dell'artista Marcello Reboani, ideata e curata da Melissa Proietti in collaborazione con RFK Center for Justice and Human Rights Europe dedicata al tema delle donne e dei diritti umani, debutta nel Salento promossa e sostenuta da Vestas Hotels & Resorts e patrocinata dal Comune in occasione di TEDxLecce nella splendida cornice del MUST (www.mustlecce.it), il museo storico della capitale del barocco. La mostra, che sarà inaugurata con un vernissage aperto al pubblico il 25 ottobre (ore 20.00), si chiuderà il 26 novembre. A Lecce la personale dell’artista romano Marcello Reboani arriva dopo il successo di Firenze, dove Ladies for Human Rights ha inaugurato lo scorso maggio all'interno dei nuovi spazi espositivi dell’Associazione Robert F. Kennedy Foundation of Europe Onlus con l’obiettivo di diffondere e promuovere l’operato del RFK Center Europe attraverso l'arte.

Ospite d’eccezione dell’inaugurazione della mostra a Lecce sarà Kerry Kennedy. La presidente del Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights sarà presente al vernissage con Marialina Marcucci e Federico Moro, presidente e direttore esecutivo RFK Center Europe. Kerry Kennedy sarà relatrice inoltre, insieme a Marcello Reboani, Melissa Proietti e Andrea Montinari (presidente di Vestas Hotels & Resorts) del panel sul tema “Arte per i diritti umani”. Inserito nel calendario “off” di TEDxLecce, in programma il 26 ottobre, alle 10.30, al Risorgimento Resort.

L’esposizione Ladies for Human Rights è composta da diciotto ritratti di donne straordinarie che si sono impegnate con coraggio nella difesa dei diritti umani. Questi i diciotto ritratti materici realizzati in tecnica mista utilizzando materiali di recupero in un’ottica ecologica e di salvaguardia dell’ambiente che da sempre vede impegnato l’artista Marcello Reboani: Annie Lennox, Isabel Allende, Aung San Suu Kyi, Norma Cruz, Audrey Hepburn, Rānia di Giordania, Joan Baez, Lady Diana Spencer, Leimah Gbowee, Giulia Tamaho Leon, Madre Teresa di Calcutta, Elisabeth Taylor, Anna Eleanor Roosvelt, Ellen Johnson Sirleaf, Caddy Adzuba Furaha, Anna Frank, Maria Montessori e Rita Levi Montalcini. Da un punto di vista artistico il progetto segna una svolta nel lavoro dell’artista Marcello Reboani che per la prima volta utilizza tessuti e pellami recuperati, dando ancora prova dell’inarrestabile ricerca formale che caratterizza il suo linguaggio, in cui predominano ecologia e filosofia del recupero nel rispetto del nostro pianeta.

Per l’edizione leccese, Ladies for Human Rights aggiunge una nuova opera site specific che sarà esposta al Risorgimento Resort: il ritratto di Malala Yousafzai, studentessa pachistana, vittima di un attentato per mano talebana, la più giovane candidata al premio Nobel per la Pace, appena premiata come “ambasciatrice di coscienza” da Amnesty International. La scelta di Malala, unica giovane donna presente nella selezione della mostra insieme ad Anna Frank, sottolinea il valore didattico dell'iniziativa e la ferma volontà di sensibilizzare gli studenti delle scuole sul tema del diritti umani.

Come sottolinea la curatrice Melissa Proietti: "La selezione delle Ladies ritratte, valutata con Marcello Reboani e l’RFKCenter Europe, promotore insieme a noi dell’iniziativa, non é stata semplice, poiché il XX secolo ha visto l’avvicendarsi di molte donne incredibili caratterizzate da una grande generosità d’animo e un grande coraggio nelle lotte quotidiane per tale scopo. Sono tante e molto spesso poco conosciute, poiché svolgono questo loro impegno in sordina".

La tappa salentina della mostra, concepita come progetto itinerante, è stata promossa da Vestas Hotels & Resorts. In linea con un percorso che da sempre l'ha vista legata a doppio nodo all’arte contemporanea, al design e alla sostenibilità, la catena alberghiera leccese - primo sostenitore oltre che main sponsor dell'iniziativa - ha fortemente voluto farsi ambasciatrice dell'alto valore sociale e didattico oltre che artistico dei ritratti realizzati da Marcello Reboani. Ladies for Human Rights arriva a Lecce anche grazie al patrocinio del Comune concesso in contemporanea alla presentazione della candidatura ufficiale del capoluogo a Capitale Europea della Cultura del 2019. Inoltre, e non a caso, sarà inaugurata in concomitanza con l’edizione 2013 di TEDxLecce interamente dedicata al tema del coraggio che farà a tappa in città il prossimo 26 ottobre, ma che quest’anno si arricchisce di un fitto carnet di eventi collaterali fino al 27 ottobre.
Tra i partner dell’iniziativa, a Lecce, anche Luciano Barbetta Dressing Fashion e il Centro di Medicina e Fisioterapia Surace.

"È stato anzitutto l’enorme valore di questa mostra per il sostegno alla lotta per i diritti umani oltre che lo scopo didattico di questo percorso tra i volti e le storie di donne straordinarie, a spingerci sin da subito a farci promotori dell’arrivo di Ladies for Human Rights in città. Perché ancora una volta l'arte, e nello specifico la capacità creativa dell'artista Marcello Reboani, riesce a portare all'attenzione di tutti temi scomodi come la violazione dei diritti fondamentali, diventando messaggio dell'umanità per l'umanità. Abbiamo ritenuto doveroso esserne ambasciatori nel Salento, coltivando peraltro un legame spontaneo, direi naturale, con un’edizione di TEDxLecce tutta dedicata al coraggio”, ha sottolineato Andrea Montinari, presidente di Vestas Hotels & Resorts.

In occasione della tappa leccese di Ladies for Human Rights verrà realizzata una nuova edizione aggiornata del catalogo curato da Melissa Proietti con contributi inediti di Andrea Montinari (presidente Vestas Hotels & Resorts), del sindaco di Lecce Paolo Perrone, dell’assessore alle Attività Produttive e Turismo Luigi Coclite e dell’associazione Diffondere Idee di Valore che organizza TEDxLecce.

Pubblicato in Arte

Fotonews

Quentin Tarantino alla Festa del Cinema di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI