Paradise : una mostra per commemorare il geniale Cy Twombly

Paradise : una mostra per commemorare il geniale Cy Twombly
Dal 6 maggio al 13 settembre una grande mostra sarà  dedicata al geniale artista  Cy Twombly, sia nelle sale monumentali della Galleria Internazionale d'Arte Moderna che nello “Spazio Dom Perignon” di Ca' Pesaro.

Tra i massimi maestri della contemporaneità, Cy Twombly (Lexington, Virginia, 1928 – Roma, 2011) torna a Venezia – dove è stato presente alla Biennale per ben cinque volte, a partire dal lontano 1964 – con un’importante mostra monografica curata da Julie Sylvester e Philip Larratt-Smith.

La rassegna, resa possibile grazie al supporto della Cy Twombly Foundation di New York, approda a Ca’ Pesaro come un cammeo prezioso: l’inedita testimonianza di un lavoro che si rigenera a ogni sua apparizione, in un continuum emozionale, e di un artista che non finisce di stupire “per la straordinaria intelligenza visiva e l’acuta sensibilità verso tutte le forme della bellezza, fisica, naturale e artistica”, come scrive in catalogo Philip Larratt-Smith.

Paradise è un percorso iniziatico che attraversa sessant’anni della produzione di Twombly pittore e scultore e della sua indefessa creatività, che ritrova a Venezia, in un contesto culturale che mantiene sempre altissima l’attenzione del pubblico verso i grandi maestri, una rinnovata capacità narrativa, con un’apertura a inattese incursioni nel mondo misterioso della vita, dei segni, delle parole e dell’immaginario.

La sessualità esuberante, il richiamo a un passato arcadico in cui corpo e mente sono armoniosamente unificati, il ricorrere di parole, frasi, poesie, e soprattutto l’astrazione gestuale di Twombly, che realizzò disegni al buio, dipinse con la mano sinistra, aumentò l’estensione del pennello fissandolo a lunghi bastoni, come strategia cosciente per dimenticare la sua formazione artistica e perdere il controllo del mezzo tecnico, sono solo alcuni dei temi ricorrenti della sua ricerca creativa, ripercorsa nelle sale monumentali e nel nuovo Spazio Dom Pérignon di Ca’ Pesaro.

Pubblicato in Arte

Fotonews

Terza dose di vaccino per Giorgio Parisi

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI