Roma Fashion White 2021: la giornalista Roberta Ammendola chiude la sfilata della stilista Laura Spreti

Roma Fashion White 2021: la giornalista Roberta Ammendola chiude la sfilata della stilista Laura Spreti
È tornata ad incantare la “Roma Fashion White 2021”, ospitata nella splendida ed evocativa cornice neogotica della Chiesa di St. Paul Within the Walls.

L’iniziativa, ideata nel 2002 dal fashion producer Antonio Falanga, diventato punto di riferimento della moda romana, ha reso omaggio alle carriere e all’impegno dei principali protagonisti del sistema moda italiano. 

Nel corso della manifestazione la stilista Laura Spreti è tornata a sfilare nella sua amata Roma, presentando la collezione Bridal and Haute Couture Collection 2022, il cui filo conduttore è il mito dell’eterno.

La nuova collezione, in cui si intravedono le radici della tradizione di eleganza e ricercatezza proprie della principessa moderna, rompe e ricostituisce gli schemi di un concept innovativo. La stilista rivisita la storia dell’haute couture per stravolgere il pensiero nietzschiano del mito dell’eterno ritorno dell’uguale, proiettato sulla ciclicità dello stile. Se l’innovazione è sfida, e la sfida è competizione, il rischio poteva essere quello di proporre esercizi di stile che, nel cercare il “nuovo”, trascurassero equilibrio ed armonia.

Laura Spreti, al contrario, immagina e realizza la nuova collezione disegnandola su un filo conduttore che ne è anche fondamento: il mito dell’eterna giovinezza.

Ogni abito di Laura Spreti è ispirato, nel colore come nella fattura, ad una pietra preziosa: diamanti, zaffiri, rubini e smeraldi incarnano l’eterno, e donano, a chi li indossa, una bellezza senza tempo. Anche per la sposa moderna, gli abiti, impreziositi e delineati da ricami in brillanti, presentano una voluminosità che restituisce purezza, freschezza e leggerezza, grazie alla studiata alternanza di pizzi e trasparenze: il tema è ancora quello dell’eternità dell’amore, e della bellezza. 

Una bellezza che la stilista, in una geniale contaminazione di fashion e hi-tech, intende donare ad ogni donna, presentando, anche a Roma, una avveniristica linea di cosmetici in grado di restituire, grazie ad una innovativa tecnologia quantistica, l’eterna giovinezza.

Eleganza e ricercatezza nell’abito da sposa di punta della collezione, indossato da un’eterea Roberta Ammendola (volto Rai) - giornalista e conduttrice de Il Caffè di Raiuno - che ha chiuso la magica sfilata.

Pubblicato in Arte

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI