29 relatori per TedxLecce sul tema del Coraggio

Storie di economia e informazione, scienza e impresa, arte e design, impegno sociale e diritti umani e civili: dopo l'esperienza del novembre 2012 torna, per la sua seconda edizione, TEDXLecce.

noname

Storie di economia e informazione, scienza e impresa, arte e design, impegno sociale e diritti umani e civili: dopo l'esperienza del novembre 2012 torna, per la sua seconda edizione, TEDXLecce. Sabato 26 ottobre (dalle 15.00 alle 20.00 - info biglietti www.tedxlecce.it) 29relatori di rilievo nazionale e internazionale si alterneranno (con interventi dai 5 ai 15 minuti) sul palco del Teatro Politeama Greco di Lecce sul tema del coraggio, virtù della forza intesa come quella capacità di vivere secondo ciò che si crede giusto per sé e per la collettività, seguendo scelte precise di valore che danno senso alla vita come contenuto e direzione.

Tra gli speaker: Alessandro Leo - cooperatore sociale, Andrea Loreni – funambolo, Andrea Rangone - docente universitario, Angela Morelli - information designer, Azadeh Moaveni - giornalista e scrittrice, Christophe Deloire - direttore Generale di Reporters sans Frontieres, Claudio Quarta – imprenditore; Dario Carrera - innovatore sociale, Vincenzo Deluci – musicista, Yvan Sagnet - attivista contro lo sfruttamento dei braccianti agricoli e tanti altri. 

Questa seconda edizione del TEDxLecce, organizzata dall'associazione "Diffondere idee di valore", sarà arricchita inoltre da altri due giorni di incontri, dibattiti, confronti, mostre. Dal 25 al 27 ottobre, infatti, XOffcoinvolgerà circa una settantina tra giornalisti, imprenditori, attivisti, blogger, ricercatori, musicisti, docenti universitari, scrittori, designer, amministratori pubblici. Il programma prenderà il via venerdì 25 ottobre presso le Officine Cantelmo con la presentazione di "Cambiamo tutto!", ultimo libro del giornalista Riccardo Luna che, subito dopo, sarà protagonista di un incontro sul tema “Come costruire le città del futuro: connessione, collaborazione, cultura, partecipazione, trasparenza” con i rappresentanti delle istituzioni locali (Comune, Provincia, Regione) e con il ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo Massimo Bray. A seguire al Must sarà inaugurata Ladies for Human Rights: personale di Marcello Reboani, curata da Melissa Proietti, ideatrice del progetto insieme all'RFK Center for Justice and Human Rights, la mostra - promossa da Vestas Hotels & Resorts - racchiude diciotto ritratti di donne impegnate nella lotta per i diritti umani in tutto il mondo. Da Annie Lennox ad Aung San Suu Kyi, da Rānia di Giordania, a Rita Levi Montalcini, per l’edizione leccese, Ladies for Human Rights aggiunge una nuova opera site specific che sarà esposta al Risorgimento Resort: il ritratto di Malala Yousafzai. Sabato 26, dopo il Tedx, intorno alle 22.30 (ingresso 7 euro) presso le Officine Cantelmo, in collaborazione con Officine della Musica, appuntamento con una Lezione di Rock di Ernesto Assante e Gino Castaldo dedicata ai Beatles.

Infine, domenica 27 ottobre XOff proseguirà per tutto l'arco della giornata con una serie di incontri (ad ingresso gratuito) disseminati in vari luoghi di Lecce (Officine Cantelmo, Teatro Paisiello, Risorgimento Resort, Open Space, All’Ombra del Barocco) su economia e impresa, politiche giovanili e lavoro, diritti e inclusione sociale, libertà di informazione e censura, Medio Oriente e attivismo digitale, lingua della politica, scienza e design. 

 

Pubblicato in Attualità

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI