Alitalia-Etihad, firmato l'accordo

Alitalia-Etihad, firmato l'accordo
Alitalia ed Etihad, tutto fatto: la firma tanto sudata è finalmente arrivata, venerdì pomeriggio 8 agosto. C'è il sì all’atteso accordo strategico che consentirà alla compagnia di Abu Dhabi di rafforzare la sua rete europea e al gruppo italiano di continuare a volare.

Alla cerimonia erano presenti Roberto Colaninno e Gabriele Del Torchio, rispettivamente presidente e dd di Alitalia insieme con il numero uno di Etihad, James Hogan. «Ce l’abbiamo fatta dopo tanta fatica, un anno di lavoro e tante notti», ha commentato Del Torchio». Felice il ministro Lupi: «#Alitalia: firmato l’accordo con #Etihad. Parlano i fatti. L’Italia sa attrarre grandi capitali, avanti con il lavoro».

Dagli emiri in arrivo 560 milioni di euro per rilevare il 49% della compagnia aerea di bandiera. Tra i vari punti dell'accordo, c'è il ritorno alla redditività del vettore italiano nel 2017, cu si aggiungono 7 nuove rotte intercontinentali per arrivare a quota 23 milioni di passeggeri nel 2018.

 

 

Pubblicato in Attualità
Lea Ricciardi

Lea si occupa di tutto quello che ruota attorno al mondo della comunicazione da diversi anni.
Appassionata di vini e affini, e' diplomata sommelier AIS.

Altro in questa categoria:

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI