Assiom Forex: Visco, banche in difficoltà anche per mala gestio

La due giorni romana, organizzata dalla più grande Associazione di operatori dei mercati a livello internazionale ha visto numerosi momenti di approfondimento sui temi di mercato.

assiom-forex-ignazio-visco

La due giorni romana, organizzata dalla più grande Associazione di operatori dei mercati a livello internazionale ha visto numerosi momenti di approfondimento sui temi di mercato.
Nella mattinata di sabato, dopo l’apertura del congresso da parte del presidente della Bnl Luigi Abete, ha preso la parola, nel suo primo intervento ufficiale dell’anno, il Governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco.

Abete ha sottolineato la necessità di “Rompere il circolo vizioso” del crunch del credito con altri “crunch importanti che hanno pesato e ancora pesano”, spiegando che i crunch sono il “pagamento dei debiti arretrati delle pubbliche amministrazioni che solo lentamente rientrano, i deficit di investimento, e quello più grave e odioso riguarda il crunch del lavoro che associa il raddoppio del tasso complessivo di disoccupazione rispetto al periodo pre-crisi alla perdita di ben due milioni di occupati nel segmento più giovane delle persone al di sotto dei 35 anni”.
Per Abete, inoltre, “è necessario che la crescita torni al centro dell’Agenda europea”.
E ancora: “Rompere questo circolo vizioso – ha concluso – impone a ciascuno di noi un salto culturale, ricordando Alessandro Manzoni la carestia non è colpa dei fornai accusati di fare incetta di pane. Almeno non è colpa solo dei fornai. Nel bene o nel male nessuno è Mandrake”.

Il Governatore di Bankitalia, Ignazio Visco ha segnalato invece che "La crescita del numero di banche in situazione di difficoltà è principalmente dovuta alla recessione, ma vi hanno contribuito deboli sistemi di governo societario, oltre che episodi di mala gestio", avvertendo che "assetti organizzativi corretti sono essenziali per l'efficienza e la stabilita'" e per questo "la Vigilanza sta esaminando i profili di debolezza nell'assetto e nel funzionamento dei consigli di amministrazione con l'obiettivo di rimuovere fattori che possano ostacolare il rafforzamento patrimoniale e di promuovere una migliore gestione d'impresa".

  • Assiom Forex 2014
  • Autore: Agrpress ©
  • Assiom Forex 2014
  • Autore: Agrpress ©

Pubblicato in Attualità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI