Berlusconi firma per i servizi sociali

Silvio Berlusconi è arrivato poco prima delle 18 negli uffici dell'Uepe di Milano, accompagnato dal suo difensore storico Niccolò Ghedini, al fine di firmare il verbale con le 12 prescrizioni decise dal Tribunale di Sorveglianza di Milano.

berlusconi-silvio-agr

Silvio Berlusconi è arrivato poco prima delle 18 negli uffici dell'Uepe di Milano, accompagnato dal suo difensore storico Niccolò Ghedini, al fine di firmare il verbale con le 12 prescrizioni decise dal Tribunale di Sorveglianza di Milano. Si tratta di 12 regole che stabiliscono le condizioni entro le quali Berlusconi potrà agire; prenderà quindi il via il percorso di rieducazione comprendente principalmente l'assistenza agli anziani del centro di Cesano Boscone dell'Istituto Sacra Famiglia obbligatoria per un giorno alla settimana per minimo quattro ore consecutive. Sarà quindi consentita l'agibilità politica. Berlusconi, contestualmente alla firma del verbale con le 12 prescrizioni, dovrà concordare con Severina Panarello anche un programma operativo. Si tratta di fissare data e orario del colloquio, si presume con cadenza mensile, con la stessa dottoressa Panarello, il giorno settimanale previsto per l'attività e le modalità con cui l'ex premier assisterà gli anziani ricoverati nella struttura di Cesano Boscone ed eventualmente mettere a punto altri dettagli.

Pubblicato in Attualità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI