Coronavirus: da Snam 20 milioni di euro e 500 ventilatori polmonari

Luca dal Fabbro e Marco Alverà Luca dal Fabbro e Marco Alverà
Snam, anche attraverso Fondazione Snam, ha deciso di stanziare 20 milioni di euro per realizzare iniziative in favore del sistema sanitario italiano e del terzo settore per contrastare l’emergenza Coronavirus.

I fondi e le competenze della società presieduta da Luca dal Fabbro saranno destinati a ospedali, strutture sanitarie e altri enti per acquisti di apparecchiature e beni necessari, per l’assistenza sanitaria e per supportare realtà del terzo settore che si occupano della tutela di giovani e anziani.

Operando in stretto contatto con le autorità, l'azienda ha attivato anche contatti per reperire ventilatori polmonari in altri paesi del mondo.

"Con questa iniziativa vogliamo essere vicini con tutte le nostre persone agli operatori sanitari – che stanno lavorando in modo incessante e straordinario – e sostenere le istituzioni, il terzo settore e i territori italiani impegnati a fronteggiare l’emergenza. È un momento di difficoltà e preoccupazione ma con responsabilità e coesione riusciremo a superarlo" ha commentato l'Amministratore Delegato, Marco Alverà.

“Grazie ai contatti in alcuni Paesi in cui siamo presenti (Cina) - continua Alverà - o abbiamo in corso dialoghi sulla transizione energetica (India), abbiamo trovato e appena firmato inoltre contratti per l’acquisto di 500 ventilatori polmonari. I ventilatori saranno disponibili a partire dalla settimana prossima e li doneremo ai territori più colpiti dall’emergenza sanitaria”. 

Pubblicato in Attualità

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI