Di Maio-Whirlpool: lo Stato si farà rispettare

Luigi Di Maio assediato da fotografi e giornalisti Luigi Di Maio assediato da fotografi e giornalisti M. Riccardi © AGR
Dal 2014 ad oggi Whirlpool ha ricevuto 27 milioni di euro di fondi pubblici. 

Così, secondo quanto si apprende da fonti sindacali presenti all'incontro, il ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, ha cominciato la discussione al tavolo di crisi aperto al Mise sul futuro dello stabilimento di Napoli. "Lo Stato si farà rispettare. Si sono firmati accordi ben precisi, state creando un precedente gravissimo", ha assicurato il ministro, riferiscono fonti del Mise, rivolgendosi ai vertici Whirlpool: "Dovete rispettare istituzioni e lavoratori. Io sono e sempre sarò al loro fianco.

Pubblicato in Attualità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI