E-mobility italy: la prima smart elettrica al sindaco di Roma, Gianni Alemanno

Il Presidente e Amministratore Delegato di Mercedes-Benz, Bram Schot, ha consegnato oggi al Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, la prima delle 100 smart electric drive del progetto e-mobility Italy di smart ed Enel...

smart_alemanno

 

Roma, 12 maggio 2010 – Il Presidente e Amministratore Delegato di Mercedes-Benz, Bram Schot, ha consegnato oggi al Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, la prima delle 100 smart electric drive del progetto e-mobility Italy di smart ed Enel, il primo e più importante progetto congiunto a livello mondiale per lo sviluppo della mobilità elettrica.

 

Un giorno importante per il mondo dell’auto e della mobilità del futuro. Non a caso si celebra nella Capitale che per prima, con la sua Amministrazione, ha creduto nel progetto e-mobility Italy, sottoscrivendo un protocollo d’intesa con Enel per l’installazione di una rete “intelligente”, costituita da 150 punti di ricarica dislocati in tutta la città, di cui circa 100 a disposizione di tutti i cittadini in luoghi pubblici e 50 a uso privato, presso i cittadini romani e le imprese che si sono candidate alla guida delle prime smart elettriche.

 

La smart fortwo electric drive, dotata di un motore elettrico a ‘zero emissioni’, è equipaggiata con l’innovativa batteria agli ioni di litio con una capacità di 17 kWh, che garantisce una percorrenza di 135 km.

 

La mobilità elettrica è un nuovo traguardo, un settore con un enorme potenziale in termini di miglioramento ambientale: la sostituzione di un veicolo tradizionale con un veicolo elettrico riduce infatti le emissioni di CO2 fino al 46%. Anche in termini di efficienza energetica, l’auto elettrica è estremamente vantaggiosa, poiché a parità di percorrenza consente di risparmiare circa il 40% di energia primaria rispetto ad un analogo veicolo a benzina.

 

 

Foto M. Riccardi © Agrpress 2010 - Tutti i diritti riservati

 


Scopri la galleria dell'evento su ArchivioRiccardi.it

 

 


{{google}}

Pubblicato in Attualità

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI