E' morto lo scrittore Alberto Bevilacqua

Alberto Bevilacqua Alberto Bevilacqua Carlo Riccardi © Archivio Riccardi
Aveva 79 anni ed era ricoverato in una clinica romana. Aveva vinto il premio Strega, il Campiello e per due volte il Bancarella

Lo scrittore Alberto Bevilacqua è morto. Era nato a Parma il 27 giugno 1934 e da tempo era malato. Poeta e giornalista, regista e sceneggiatore Bevilacqua nel corso della sua carriera ha vinto, tra gli altri riconoscimenti, i maggiori premi di letteratura: il Campiello nel 1966 per Questa specie d’amore; lo Strega nel 1968 per L’occhio del gatto; il Bancarella nel 1972 e nel 1991.

La notizia della morte è stata confermata dalla clinica dove lo scrittore 79enne era ricoverato dall’11 ottobre scorso a causa di uno scompenso cardiaco.

GUARDA LE FOTO DELL'ARCHIVIO RICCARDI

archivio-bevilacqua

Pubblicato in Attualità

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI