E' morto Theodore van Kirk, sganciò la bomba atomica su Hiroshima

Theodore van Kirk Theodore van Kirk
Theodore van Kirk, noto come "l'olandese", aveva 24 anni nell'agosto del 1945 quando, con il resto dell'equipaggio del bombardiere americano "Enola Gay", sganciò la bomba atomica su Hiroshima causando la morte di oltre 140.000 persone.

Era l'ultimo membro ancora in vita degli aviatori protagonisti di uno dei momenti più tragici della storia, muore infatti a 93 anni per cause naturali in una casa di riposo di Stone Mountain, in Georgia. Van Kirk ha sempre affermato di non avere rimorsi riguardo l'atto compiuto, "Onestamente, - dichiarava a "Associated Press" - penso che la bomba atomica, alla lunga, abbia salvato vite umane. Molte delle quali giapponesi”, sostenendo che bisognava scartare l'opzione di un'invasione alleata del Giappone che avrebbe causato molte più vittime.

 Agostino Cecere

Pubblicato in Attualità

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI