Governo Letta, ministri al Quirinale per il giuramento

Enrico Letta ha prestato il giuramento, secondo il cerimoniale previsto per la formazione del nuovo governo. In questo modo viene sancita ufficialmente l’entrata in vigore del nuovo esecutivo.

governo-letta-foto-riccardi-agr

Enrico Letta ha prestato il giuramento, secondo il cerimoniale previsto per la formazione del nuovo governo, in questo modo viene sancita ufficialmente l’entrata in vigore del nuovo esecutivo. 

La prima ad arrivare questa mattina, 28 aprile, al Quirinale è stata Maria Chiara Carrozza, ministro dell’Istruzione. Poi è stata la volta di Emma Bonino, che si è presentata in taxi. Andrea Orlando, Gianpiero D’Alia ed Enzo Moavero sono arrivati a piedi. Anna Maria Cancellieri si è presentata con le nipotine.
Enrico Letta è arrivato insieme a tutta la famiglia. Filippo Patroni Griffi si è insediato formalmente alla presidenza del Consiglio.
Nel pomeriggio il nuovo premier penserà a mettere a punto il discorso che pronuncerà il 29 aprile, alle Camere, le quali si dovranno esprimere riguardo alla fiducia da dare all’esecutivo.

Mentre i ministri giuravano poco distante, in piazza Colonna, davanti a Palazzo Chigi, un uomo ha esploso otto colpi di pistola contro due carabinieri, che sono ricoverati. Uno è in gravi condizioni.
Quando i ministri sono stati informati Mario Mauro, titolare del dicastero della Difesa, ha lasciato il Colle per andare dai due carabinieri feriti, ricoverati in ospedale.

Foto Maurizio Riccardi © Agr

  • Il passaggio di consegne tra Monti e Letta
  • Autore: Maurizio Riccardi
  • Napolitano e Letta
  • Autore: Maurizio Riccardi

Pubblicato in Attualità
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI