I Trinità "si allargano" all'ex Cinema Palazzo di Roma

Roma, 31 Luglio 2011 - Splendida serata quella di sabato 30 luglio all'ex Cinema Palazzo, Sala Vittorio Arrigoni, in compagnia di Valerio Mastrandrea, Pino Marino e dei Trinità "guidati" da Diego Bianchi in arte Zoro.

trinita_ex_cinema_palazzo

Roma, 31 Luglio 2011 - Splendida serata quella di sabato 30 luglio all'ex Cinema Palazzo, Sala Vittorio Arrigoni, in compagnia di Valerio Mastrandrea, Pino Marino e dei Trinità "guidati" da Diego Bianchi in arte Zoro.

Il ritardo del cantautore Pino Marino favorisce l'immediata performance di Valerio Mastrandrea: un esilarante monologo, firmato Mattia Torre, sulla passione degli italiani per il cibo; segue Pino Marino che invita gli ormai famosissimi (nonostante un solo concerto alle spalle) "Trinità" a salire sul palco.

Al gruppo formato da Diego Bianchi, Roberto Angelini e Giovanni Di Cosimo, si aggiungono a sorpresa anche Niccolò Fabi e Ilaria Graziano.

Oltre un'ora di ottima musica, al limite dell'improvvisazione e costantemente accompagnata dagli applausi del pubblico in sala, che nonostante sia passato diverso tempo dall'inizio dell'occupazione, continua a essere numeroso e partecipe delle iniziative volte ad impedire la trasformazione dell'Ex Cinema in casinò.

CLICCA SULLE IMMAGINI PER VEDERE LA GALLERIA FOTOGRAFICA

  • Ilaria Graziano, Giovanni Di Cosimo, Diego Bianchi "Zoro"
  • Autore: Giovanni Currado © Agrpress.it
  • Niccolò Fabi
  • Autore: Giovanni Currado © Agrpress.it

Pubblicato in Attualità
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti


 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI