Il Gemelli inaugura l''A.da'

Il 4 marzo 2010 è stato inaugurato, al policlinico Gemelli dal sindaco di Roma, Gianni Alemanno e dal direttore generale, Cesare Catananti, il nuovo servizio ospedaliero 'A.da' (Accoglienza donne vittime di violenza), un nuovo centro dove le donne vittime di abusi o violenze potranno essere seguite e curate con un'assistenza globale di tipo fisico e psicologico.

logo_policlinico_gemelliIl 4 marzo 2010 è stato inaugurato, al policlinico Gemelli dal sindaco di Roma, Gianni Alemanno e dal direttore generale, Cesare Catananti, il nuovo servizio ospedaliero 'A.da' (Accoglienza donne vittime di violenza), un nuovo centro dove le donne vittime di abusi o violenze potranno essere seguite e curate con un'assistenza globale di tipo fisico e psicologico. Il servizio, il primo del suo genere a Roma, si trova in un'area del Pronto soccorso del Gemelli. Sara' aperto lunedi', mercoledi', giovedi' e venerdi' dalle 10 alle 15 ed il martedi' dalle 9 alle 14. Al suo interno un gruppo di specialisti prestera' due tipi di assistenza: prestazioni sanitarie per le urgenze, ad esempio, in caso di stupro o altre forme di violenza fisica, e prestazioni psicologiche. alemanno_inaugurazione_A.da"L'obiettivo- ha chiarito il primario di Ginecologia, Giovanni Scambia- e' offrire un'assistenza globale alle vittime di violenze". "Questa inaugurazione rientra nel progetto complessivo che questa citta' sta realizzando contro le violenze sulle donne e contro ogni forma di abuso- ha spiegato invece Alemanno dopo il taglio del nastro- Quando c'e' violenza sulle donne l'aspetto piu' grave e' spesso quello psicologico. Aprire questo centro consente a chi affronta situazioni del genere di sentirsi aiutato dal punto di vista complessivo come una persona con tutte le sue fragilita'". "Quello che vogliamo creare- ha aggiunto la delegata alle Pari Opportunita', Lavinia Mennuni- e' una rete interistituzionale per far si che se si verifica un caso di violenza ci sia la massima rigidita' per colpire i colpevoli ma anche il massimo sostegno alle vittime". All'inaugurazione era presente anche il capo del Dipartimento del Ministero delle Pari Opportunita', Isabella Rauti.

Foto M.Riccardi © Agrpress 2010

 

{{feltrinelli}}

Pubblicato in Attualità

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI