Il Premio Strega Europeo ad Annie Ernaux

Annie Ernaux Annie Ernaux wikipedia.it
Il Premio Strega Europeo 2016 se lo aggiudica Annie Ernaux con il romanzo Gli anni (Les Années), pubblicato in Italia da L’orma Editore.

Il premio di 3000 euro è stato consegnato martedì 5 luglio a Roma dal Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea Beatrice Covassi nel contesto del Festival Internazionale di Roma. Con un'autobiografia impersonale, l'autrice è riuscita a raccontare se stessa e la storia della Francia dal 1945 agli eventi dell'11 settembre. 

 

Annie Ernaux ha ottenuto 15 voti su 26, da una giuria formata da venti scrittori vincitori e finalisti dello Strega. Gli altri finalisti della cinquina europea sono il romeno Mircea Cartarescu con 'Abbacinante. Il corpo' (Voland), la scozzese Kerry Hudson con 'Sete' (Beat),  lo spagnolo Ricardo Menéndez Salmón con 'Bambini nel tempo' (marcos y marcos) e il tedesco Ralf Rothmann con 'Morire in primavera' (Neri Pozza). 

Pubblicato in Attualità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI