Il ritorno di Piero Marrazzo: incontro-scontro con Storace

Ressa di giornalisti e fotografi alla festa regionale dell'Italia dei valori a Roma, dove è in programma un dibattito tra Piero Marrazzo e Francesco Storace.

storace-marrazzo

Ressa di giornalisti e fotografi alla festa regionale dell'Italia dei valori a Roma, dove è in programma un dibattito tra Piero Marrazzo e Francesco Storace.
«Con i problemi morali ciascuno fa i conti con se stesso ma io ero un uomo pubblico e per questo mi sono dimesso - ha detto Marrazzo rispondendo a chi sottolineava come il problema vero della sua vicenda non fosse tanto la frequentazione di transessuali quanto l'uso della cocaina e delle auto blu - Sono tutte domande che mi sono posto nel mio percorso personale. Uno si può dimettere se sbaglia, io ho sbagliato nei confronti della mia famiglia che per di più aveva fiducia in me. Erano errori personali, ma chi è un uomo pubblico e sbaglia si dimette. Non ci si può però dimettere dalla vita».

«Non voglio assistere ad una flagellazione. A Piero l'ho detto anche in privato: ha pagato anche troppo - ha detto l'ex presidente della Regione Francesco Storace - Io chiuderei qui la polemica pubblica, vorrei evitare di parlarne».

 

G. Currado

CLICCA SULLE IMMAGINI PER VEDERE LA GALLERIA FOTOGRAFICA

  • Festa Idv Lazio 2011 - Francesco Storace e Piero Marrazzo 19
  • Autore: G.Currado © Agrpress
  • Festa Idv Lazio 2011 - Piero Marrazzo 15
  • Autore: G.Currado © Agrpress

Pubblicato in Attualità
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti


 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI