In libreria: Dall’impresa-macchina all’impresa-persona

  È arrivato nelle librerie italiane “Dall’impresa-macchina all’impresa-persona. Ripensare l’azienda nell’era della complessità”, il nuovo libro che ho scritto insieme ad Armando Savini e Lella Cassani, edito da Mondadori.

saviniÈ arrivato nelle librerie italiane “Dall’impresa-macchina all’impresa-persona. Ripensare l’azienda nell’era della complessità”, il nuovo libro che ho scritto insieme ad Armando Savini e Lella Cassani, edito da Mondadori.
Una bussola per intraprendere un viaggio affascinante tra le sfide della complessità, un prezioso contributo di proposte innovative per la gestione dell’organizzazione, delle risorse umane e della comunicazione in azienda.

Dalle note di copertina:
L'evoluzione dei mezzi di comunicazione ha reso il mondo una grande rete neurale, intrisa di miriadi di connessioni sinaptiche. Assistiamo sempre più a un processo continuo di complessificazione, cioè i rapporti tra gruppi, società, nazioni diventano sempre più intrecciati, interdipendenti, sensibili al minimo cambiamento. L'instabilità diventa la regola e la turbolenza la dinamica naturale dei sistemi economici. In tale contesto è necessario cambiare mentalità, uscire dal labirinto dell’intelligenza cieca per entrare nella dimensione dell'imprevedibile: ripensare l'azienda secondo i principi della complessità, trasformandola da macchina in essere vivente-pensante. Alla luce di ciò, gli autori hanno deciso di affrontare la sfida della complessità in maniera complessa, integrando la loro diversità e strutturando un approccio transdisciplinare, al fine di effettuare un’analisi multidimensionale, in grado di contemperare l'esigenza della semplicità con la necessità della complessità.

Mondadori Università, Pagine XII + 156, € 12,00, ISBN 978-88-6184-042-3

 

{{feltrinelli}}

 


SOMMARIO
Introduzione; 1. Verso uno stato liquido; 2. La fine delle certezze; 3. Elogio dell’instabilità: sistemi sull’orlo del caos; 4. L’impresa: un sistema complesso che genera valore; 5. Un nuovo paradigma nella gestione delle persone; 6. L’evoluzione della funzione HR: come sta cambiando e perché deve diventare più efficace; 7. Il ruolo della comunicazione interna nella valorizzazione del capitale umano dell’impresa; 8. Comunicazione interna, marketing interno e comunicazione organizzativa: prospettive a confronto; 9. Benefici individuali della comunicazione interna; 10. Benefici organizzativi della comunicazione interna; 11. Un metodo manageriale per la gestione della comunicazione interna: l’approccio process-based; 12. Un esempio applicativo e alcune ‘regole auree’ conclusive per la gestione della comunicazione interna; Bibliografia.

GLI AUTORI

ARMANDO SAVINI. Laurea in Scienze Politiche indirizzo politico-economico, Master in HR Management, da alcuni anni si occupa di scienza della complessità e delle sue applicazioni all’economia e all’organizzazione aziendale. Lecturer di Economia, HR Management e Business Research presso la European School of Economics di Roma, collabora con la cattedra di Politica Economica presso la Facoltà di Scienze Politiche de “La Sapienza”. Svolge attività di consulenza in processi aziendali, reward system e business dynamics.

 
 

ANTONIO RAGUSA. Laureato in giurisprudenza, ha conseguito il Master of Business Administration presso l’Imperial College di Londra, specializzandosi altresì in marketing presso la London School of Economics e in comunicazione presso la LUISS Management. Ha 13 anni di esperienza manageriale in primarie aziende quali Enel e Trenitalia, dove è attualmente senior manager Formazione e Comunicazione Interna. Lecturer di Marketing e Cross-Cultural Communication and Management presso la European School of Economics di Roma, collabora con la cattedra di Comunicazione di impresa e gestione delle risorse umane della LUISS Guido Carli.

 

 

 

 

LELLA CASSANI. Da oltre 25 anni nella consulenza sulle risorse umane è attualmente partner di Towers Perrin e gestisce progetti di People& Reward Strategy a livello nazionale ed internazionale. Nella sua lunga esperienza in consulenza si è occupata di allineamento fra le strategie sulle persone e le strategie di business, di organizzazione ed efficacia della Funzione HR, di sviluppo manageriale, di performance management e di sistemi di reward. E' laureata in Economia e Commercio all'Università Cattolica di Milano.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Pubblicato in Attualità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI