La Promessa Genovesi, il nuovo codice etico per i laureati in Economia

La Promessa Genovesi, il nuovo codice etico per i laureati in Economia
La Promessa Genovesi, al pari del Giuramento d'Ippocrate per i laureati in medicina, è un documento che testimonia l'orientamento etico che sarà letto e sottoscritto dai laureati LUMSA in Economia a partire dalle sessioni di laurea del 21 e 22 luglio 2014.

Il docente di Economia presso il Dipartimento di Scienze economiche, politiche e delle lingue moderne della LUMSA, Luigino Bruni, è l'ideatore dell'iniziativa che prende il nome da Antonio Genovesi, primo cattedratico di Economia nella storia che già nel 1754 si faceva portavoce a Napoli di valori come fiducia, pubblica felicità e mutua assistenza. Nel testo vi sono cinque enunciati riguardanti l'operare senza discriminazioni di ogni genere, il buon trattamento dei lavoratori, il rispetto della dignità delle persone, l'intrattenere rapporti sani con tutti gli interlocutori e il vivere il lavoro come luogo di realizzazione e come contributo al Bene comune. “E’ una piccola pergamena - spiega il prof. Luigino Bruni - ma avrà la sua forza anche nella dimensione simbolica e ‘rituale’ che la accompagna."

Agostino Cecere

Pubblicato in Attualità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI