Legge di Stabilità 2016, le proposte della Furlan su tasse, pensioni e lavoro

Furlan,Vittadini,Sapelli Furlan,Vittadini,Sapelli M. Riccardi © Agr
Nel suo intervento al meeting di Comunione e Liberazione a Rimini, il leader della Cisl si è soffermata a parlare della legge di Stabilità 2016 ribadendo le proposte del sindacato su tasse, lavoro e pensioni.

"E' assolutamente necessario - ha dichiarato Annamaria Furlan - che la manovra aiuti ancora l'occupazione, è fondamentale che le risorse che l'anno scorso sono state finanziate per le assunzioni vengano confermate e che siano proprio legate a nuovi posti di lavoro". 

Fondamentale dunque, secondo la Furlan, è che nella prossima legge di Stabilità siano confermati gli incentivi all'occupazione di quest'anno "per dare un sostegno all'occupazione e per aiutare i tanti giovani disoccupati". 
"Finalmente una manovra sul fisco, - prosegue la Furlan riferendosi al taglio delle tasse preannunciato dal Ministro Del Rio - che premi il lavoro, che renda più pesanti le pensioni e le buste paga, e che premi anche l'impresa che investa e che soprattutto assuma". Serve anche, conclude, "una riforma della peggiore legge pensionistica europea, quella della Fornero".

Pubblicato in Attualità
Maurizio Riccardi

Sito web: www.maurizioriccardi.it

Fotografo, giornalista, direttore del Gruppo AGR, di cui fanno parte: l'agenzia fotografica AGR, il magazine online Agrpress.it, l'Archivio Riccardi, la sezione Audiovsivi / web e la sezione Comunicazione.
Nasce a Roma nel 1960, si può dire nella camera oscura del padre, anche lui noto fotografo della "Dolce Vita". 


 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI