Marino vara la nuova Giunta di Roma Capitale

Marino vara la nuova Giunta di Roma Capitale
Marino ha varato la nuova Giunta di Roma Capitale, sottolineando che ora gli obiettivi sono "decoro, pulizia, mobilità e casa". 

 

La nuova giunta di Ignazio Marino vede un valzer di deleghe e le 'new entry' Marco Causi, Stefano Esposito, Marco Rossi Doria e Luigina Di Liegro. 

Il neo vicesindaco di Roma Marco Causi prende la delega al Bilancio, alla razionalizzazione della spesa e al personale. Il senatore del Pd Stefano Esposito si occuperà di Trasporti e mobilità. Marco Rossi Doria avrà in mano le deleghe Lavoro e formazione professionale, Politiche educative scolastiche e giovanili e di Sviluppo delle periferie. Luigina Di Liegro sarà assessore alle Politiche del Turismo, della qualità della vita e al dialogo interreligioso. Il valzer di deleghe si concretizza così nel Marino-ter: l'assessore alla Cultura Giovanna Marinelli perde la delega al Turismo e acquisisce Sport (in precedenza in mano all'ex assessore Paolo Masini), il titolare dell'Urbanistica Giovanni Caudo prende la delega ai rapporti con l'assemblea capitolina, di cui si occupava prima l'assessore Guido Improta. Maurizio Pucci, alla guida dei Lavori Pubblici, guadagna la delega alle Periferie di cui si occupava prima l'ex vicesindaco Luigi Nieri. Una delega in più anche per il magistrato in prestito al Campidoglio Alfonso Sabella: da oggi si occuperà anche di Polizia locale - delega in mano prima al sindaco Marino.

  • Ignazio Marino
  • Autore: Maurizio Riccardi © Agrpress
  • Nuova Giunta di Roma Capitale
  • Autore: Maurizio Riccardi © Agrpress

Pubblicato in Attualità
Maurizio Riccardi

Sito web: www.maurizioriccardi.it

Fotografo, giornalista, direttore del Gruppo AGR, di cui fanno parte: l'agenzia fotografica AGR, il magazine online Agrpress.it, l'Archivio Riccardi, la sezione Audiovsivi / web e la sezione Comunicazione.
Nasce a Roma nel 1960, si può dire nella camera oscura del padre, anche lui noto fotografo della "Dolce Vita". 


 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI