Matteo Salvini sfida Renzi ad un confronto pubblico televisivo

Matteo Salvini Matteo Salvini Riccardo Sanesi
Il segretario della lega Matteo Salvini, in tour elettorale in vista delle elezioni regionali, giunge alla storica location delle Giubbe Rosse in piazza della Repubblica con una felpa e la scritta: "Firenze. "Io sono pronto al confronto anche domani mattina"

Il leader della lega Matteo Salvini, nel corso del tour elettorale che lo vede impegnato per le prossime elezioni regionali, giunge a Firenze in Piazza della Repubblica e sfida il premier Renzi a un confronto pubblico. Ai giornalisti che gli chiedevano cosa volesse da Renzi ha risposto: "Lo vorrei sfidare magari in un confronto pubblico televisivo, sui fatti dell'economia, sui numeri, sull' immigrazione, sulla legge Fornero, sugli studi di settore, sull'agricoltura", ma ha anche sottolineato che a Renzi "il confronto non piace, piacciono i monologhi, mentre a me piacerebbe un confronto sul futuro".

Ha aggiunto che lui e  Renzi hanno «un’idea di Italia e di Europa completamente diversa». Ad esempio sul sostegno al made in Italy avrebbe agito in modo completamente diverso rispetto a Renzi. Salvini si dimostra fiducioso e sicuro di sé: da un eventuale confronto pubblico con Renzi spera di “prendere un voto in più e cambiare l’Italia”.

 

  • Matteo Salvini
  • Autore: Riccardo Sanesi
  • Matteo Salvini
  • Autore: Riccardo Sanesi

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in Attualità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI