Musica al CONTESTACCIO, ecco gli appuntamenti di Novembre

Musica al CONTESTACCIO, ecco gli appuntamenti di Novembre
Il Contestaccio si è ultimamente guadagnato la fama di locale da lancio di talenti musicali emergenti. Adagiato sulla movida testaccina, in realtà Contestaccio è molto diverso dai club del circondario: un vero e proprio live bar in cui mangiare (anche fino a molto tardi) ed ascoltare performance musicali di ottimo livello.

 

CONTESTACCIO Via di Monte Testaccio 65

Ingresso gratuito tel. 06 57289712 Direzione artistica Marina Luca& Federico Pesce

 

Venerdì 11 Novembre

Doppio concerto

DAVID WILLIAM CARUSO QUARTET

David William Caruso: voce, chitarra acustica 

Gabriele Lupi: chitarre

Giampaolo Angelucci: basso

Andrea Alivernini: batteria , percussioni

 

Il rock italiano nella sua essenza più pura. Storie vere , reali, di quotidianità. Accompagnate da chitarroni distorti e parole pungenti. Per gli amanti del rock : da non perdere!

 

CAMILLA NOCI TRIO

Camilla Noci: voce

Francesco Cardinali: voce, chitarra

Andrea Vettor: percussioni

 

Il gruppo “Funkamilla” guidato da Camilla Noci, ri-arrangia brani blues, soul, pop, folk a “modo loro” alternandoli a brani inediti in chiave acustica. 

 

 

Sabato 12 Novembre

Doppio concerto

BLACK STATION 

Antonella Prestipino: voice
Enrico Ferrarelli: drum,voce
Mimmo Catanzariti: bass
Daniele De Salvo: guitar-voce

 

Storica band soul dance romana, capitanata dalla voce nera di Antonella Prestipino,in viaggio tra le sonorità soul Funk dance dagli anni 70 ad oggi, per una serata tutta da ballare!

 

Sabato 12 Novembre

THE GROOVE MAKERS 

Roberta Tassetti: voce

Andrea Gentili: chitarra

Davide Medina: basso

Amedeo Rizzacasa: batteria

 

Venerdì 18 Novembre

“MUSICA E PAROLE” Gino Castaldo incontra BOOSTA al Contestaccio.

 

 

Venerdì 18 Novembre sarà BOOSTA  l’ospite del quarto appuntamento della rassegna “Musica e Parole”, condotta dal noto giornalista del quotidiano la Repubblica Gino Castaldo al Contestaccio, in Via di Monte Testaccio 65. Il leader dei Subsonica risponderà alle domande di Gino Castaldo, condividendo così con il pubblico i momenti più significativi della sua prestigiosa carriera musicale, attraverso ricordi, aneddoti e racconti. Il 28 ottobre, è uscito in tutti i negozi di dischi, in digital download e nelle piattaforme streaming, “La Stanza Intelligente”, il primo album di Boosta. L’eclettico tastierista e fondatore dei Subsonica - all’anagrafe Davide Dileo - debutta come solista con un disco di inediti. Dopo 20 anni di successi con la storica band torinese, Davide sceglie di dedicarsi ad un progetto in totale autonomia, in un“viaggio”, ricco di collaborazioni con tanti amici: Malika Ayane, Marco Mengoni, Nek, Luca Carboni, Raf, Giuliano Palma, Cosmo, Briga, Enrico Ruggeri e Diodato.

Davide è un artista “poliedrico” musicista, compositore, tastierista e fondatore dei Subsonica, ma anche scrittore, DJ e produttore discografico. Ha deciso di togliere la “maschera” e, in qualità di autore e interprete, comporre un disco che è un appunto a mezza vita, il desiderio di raccontarlo e di dare  “una piccola medicina che lavora sull'osmosi degli elementi alla base di ogni sentimento”. Distribuito da Sony Music, “La Stanza Intelligente”, contiene 13 brani inediti, di cui dieci scritti dallo stesso Davide e gli altri in collaborazione con autori quali Stefano Sardo, sceneggiatore della serie tv “1992”,  Marco Jacopo Bianchi, in arte Cosmo, e Raf. L’uscita del disco è stata anticipata da “1993”, il primo singolo estratto dall’album, in rotazione radiofonica da venerdì 14 ottobre.  Il video del brano girato da Giacomo Triglia, che ha raggiunto più di 100 mila views in un giorno, è ispirato al film “Se mi lasci, ti cancello” e ha come protagonista lo stesso Boosta, la giovanissima youtuber star Greta Menchi, per la prima volta nelle vesti di attrice e l’attore Andrea Sorrentino.

In questa speciale serata, non mancherà la musica, le parole saranno infatti accompagnate da alcuni momenti live! 

 

 

A seguire

 

EDO SPARKS + BAND

 

Sabato 19 Novembre

THE FALLS 

Francesco Lattes: voce

Riccardo Alemanno:

Aurora Di Rocco: batteria

Nello Castellano: basso

Simone Fedi: chitarra

 

Un progetto nato dalle menti del polistrumentista Riccardo Alemanno e del cantante Francesco Lattes alla fine del 2014. I due iniziano a scrivere brani nei quali convergono le diverse esperienze musicali da loro precedentemente vissute, sempre in coerenza con un indirizzo compositivo che guardasse “oltre Manica”, ripercorrendo 40 anni di musica “made in UK” dal Beat alla New Wave, dal Brit Pop anni 90 fino all'indie di fine anni 2000. Dopo aver terminato le pre-produzioni di 10 brani, viene completata la line-up con la batterista Aurora Di Rocco e con il bassista Nello Castellano e siglato un accordo con l'etichetta discografica Agoge Records per la produzione e distribuzione su scala mondiale dell'album, che prenderà il titolo “Mind The Gap”. La band entra in studio nell'estate del 2015 e, nel novembre dello stesso anno, viene rilasciato il singolo “Superman” con relativo videoclip e, subito dopo, l'album.

 

THE WER

Alessandro Piccenna: lead vocals & rhythm guitar

Gianluca Fazio: bass guitar & backing vocals

Flavio Veronici: lead guitar & backing vocals 

Leonardo Sentinelli: drums & backing  tracks

 

The Wer nascono nel Giugno del 2013 per merito di Alessandro (voce e chitarra) al quale si aggiungono più tardi Gianluca (basso e cori), Leonardo (batteria e programmazioni) e Flavio (chitarra lead e cori) grazie ai quali il gruppo prende vita. 
Ad Ottobre 2013 auto-producono il loro primo EP dal titolo 'Morning Comes Electric'.
A Giugno 2014 vincono 'Contestiamo' contest organizzato dal Contestaccio, classificandosi primi tra 66 band in gara. Ad Agosto 2014 partecipano al Messapp Coast Festival come opening act, insieme ad altre band e artisti, per i Motel Connection e nello stesso mese partecipano anche al Pollino Music Festival esibendosi con Brunori SAS.
Ad Ottobre 2014 esce il loro secondo EP dal titolo 'Pirouette – EP'. Nella stessa data esce anche il primo video ufficiale. Il gruppo in un anno e mezzo di attività ha suonato nei principali locali romani (Circolo degli Artisti, Atlantico Live, Black Out etc.) mantenendo una buona attività live.Nell’Agosto del 2015 il gruppo partecipa al “Non Il Solito Festival” esibendosi con diverse band italiane tra cui il Management del Dolore Post-Operatorio
Attualmente i THE WER sono in studio per la realizzazione del primo album ufficiale. 

 

Domenica 20 Novembre

MOVIMENTO MUSICA 

 

Giovedì 24 Novembre

UN PALCO X TUTTI SELEZIONI UFFICIALI MARTELIVE

 

 

Venerdì 25 Novembre

NEW DISORDER

 

New Disorder, dopo il recente tour Europeo, le date nei festival estivi e l'annuncio di un nuovo tour in Bielorussia e Russia previsto per dicembre prossimo, presentano in esclusiva nazionale al Contestaccio di Rome il nuovo, attesissimo album "Deception" (Agoge Records) e il videoclip del singolo omonimo. A dividere il palco con loro, i giovanissimi Frame, per una serata all'insegna del Rock più moderno assolutamente da non perdere!I New Disorder nascono a Roma nell’aprile 2009 e propongono da subito brani originali in grado di riassumere i diversi background dei componenti, tutti provenienti da realtà consolidate della scena rock e metal capitoline. Il risultato è un sound caratterizzato da influenze che vanno dall’alternative rock al metal, al punk, con testi esclusivamente in lingua inglese. Dopo la pubblicazione di un primo EP intitolato "Hollywood Burns" sotto etichetta Wynona Records ed una intensa attività live, a cavallo tra il 2011 ed il 2012, la band pubblica il primo full-lenght, “Dissociety” (uscito il 4 marzo 2013), sotto etichetta Revalve Records, a cui segue, nel giugno 2013, un tour di 10 date da headliner nell’Europa del Nord-Est. L’album “Dissociety” è distribuito in Europa, USA, Canada, Giappone e Oceania, oltre che in tutti i canali digitali.
Dopo alcuni cambi di line-up, nel settembre 2013, e un nuovo tour nazionale, (febbraio-maggio 2014), i New Disorder annunciano un nuovo contratto discografico con la Agoge Records per l’uscita del nuovo album, “Straight To The Pain“. Il 4 novembre 2014 esce il video ufficiale “Never Too Late To Die“, singolo che anticipa l’album, pubblicato il 23 gennaio in Italia e nelle settimane successive anche in Europa e U.S.A.Alla release ufficiale dell’album, a gennaio del 2015, segue un nuovo tour nazionale, durante il quale i New Disorder dividono il palco anche con gli Hope Die Last, una delle più rappresentative band Screamo/Post-Hardcore a livello internazionale.
Il 14 settembre 2015 esce il secondo singolo estratto da “Straight To The Pain“, il brano “A Senseless Tragedy (Bloodstreams)“, presentato anche all’evento Animal Aid Live! di Piazza del Popolo.  Successivamente, la band è di nuovo in tour su tutto il territorio nazionale e, nell'aprile del 2016, anche in Austria, Svizzera, Francia e Germania.

 

THE FRAME

 

I Frame sono una giovane band di Roma, nata nel Febbraio 2014. Davide Camposano e Federico D'Ascenzi alle chitarre Amedeo Tamouh alla batteria, Marco Pettini al basso e Sara Petti alla voce provengono da mondi musicali differenti. I pezzi dei Frame sono una fusione tra sonorità pop e alternative. In un anno di live nella provincia Romana aprono ai Kutso e partecipano a vari contest locali ottenendo diversi riconoscimenti. In dicembre 2015 entrano a far parte del roster della Agoge Records. Nell'estate 2016 si aggiudicano il palco del Nessun Dorma Rock Festival, durante il quale suonano insieme ai Tre Allegri Ragazzi Morti e a Il Teatro degli Orrori. Attualmente lavorano al loro primo EP.

 

 

Sabato 26 novembre

ASSE

Ivan Carpigo: voce 
Francesco De Nigris
Stefano Donato
Fabio massimo Signoretti: batteria

Gli Asse si formano a Roma nel 1990 con il sound influenzato dalla musica grunge-rock del periodo, con alcune svolte abbastanza personali e frequenti deviazioni, il tutto abbinato a testi scritti in italiano. Si ricordano del gruppo, i concerti di Roma alla “Cantina di Via Pergolesi” nel 1992, di Itri nel 1993, nonché le numerose apparizioni al “il Locale” di Vicolo del Fico ed al Radio Londra. 

Nel 2011, dopo ben 15 anni, il gruppo si è riunito con Fabio Massimo Signoretti alla batteria ed il 22 aprile 2012, il gruppo è tornato a suonare dal vivo proprio dove aveva terminato: all'ex Radio Londra ormai divenuto Contestaccio. 
Si sono aggiunti al vecchio repertorio altri pezzi dal sapore variegato ma sempre “retrogustato” Asse. 

 

SABBA & GLI INCENSURABILI special guest FABRIZIO FEDELE

Salvatore Lampitelli “Saba”: voce, chitarra

Luca Costanzo - basso/cori
Alessandro Grossi - sax/flauto
Alessandro Mormile - chitarra/cori

SPECIAL GUEST FABRIZIO FEDELE : chitarra

 

"Linguaggio cantautorale e sound fresco e frizzante con venature blues e spirito “stradaiolo”, un mix raro nella musica odierna."
M.E.I. Rete dei Festival 2012

Dopo un primo ep di notevole successo di critica e pubblico (Sì, ma quanta gente porti?) e dopo aver vinto tutti e quattro i festival a cui hanno partecipato nel primo anno di attività (“Emergernza Indie”, “Nano Contest”, “Musica e Libertà”, “Festival Pub Italia”), portano in giro per il paese, per 150 date, il concerto del primo album ufficiale: “Nessuno si senta offeso” (BulbArtWorks/Audioglobe), in distribuzione nazionale da ottobre 2012. A tre anni dall'uscita di "Nessuno si senta offeso", Full Heads da alle stampe "Sogno e Son Fesso", secondo album di Sabba e Gli Incensurabili, distribuito su territorio nazionale, anche stavolta, da Audioglobe. Segue tour nazionale ancora in corso.

Vincitori Emergenza Indie 2011
Vincitori Nano Contest 2011
Vincitori Musica e Libertà 2011
Vincitori Festival Pub Italia 2011
Vincitori Premio M.E.I. Rete dei Festival 2012 
Finalisti Premio Fabrizio De Andrè 2013
Finalisti Ugo Calise Festival della Canzone d'Autore 2015 sezione "inedito"
Vincitori Ugo Calise Festival della Canzone d'Autore 2015 sezione "cover"

Pubblicato in Attualità

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI