Nasce 'Base', l'idea di Bentivogli per rimettere in moto l'Italia

Marco Bentivogli Marco Bentivogli Foto G. Currado © AGR
A tre mesi esatti dalle dimissioni da segretario dei metalmeccanici della Cisl, Marco Bentivogli lancia un nuovo progetto in compagnia di economisti, accademici, giuristi ed esperti di nuove tecnologia intorno a un'associazione battezzata con il nome "Base".

Il presidente è Luciano Floridi, direttore del Digital ethics Lab dell’università di Oxford dove insegna Filosofia ed etica dell’informazione. Dentro ci sono economisti come Carlo Cottarelli, Leonardo Becchetti (Roma Tor Vergata), Sandro Trento e Stefano Zamagni (Pontificial academy of sociale sciences, il rettore del Politecnico di Milano Ferruccio Resta, giuristi come Valentina Canalini (avvocato già consulente di Paolo Gentiloni), e Lucia Valente (La Sapienza), esperti di intelligenza artificiale e nuove tecnologie come la fondatrice della Popular artifical intelligence Emanuela Girardi e Alessandra Lanza, senior partner di Prometeia, ma anche il sociologo dell’università Cattolica di Milano Mauro Magatti e uomini di chiesa come il gesuita Padre Francesco Occhetta.

L’Associazione - si legge nel sito - persegue finalità culturali attraverso la promozione e la realizzazione di iniziative di studio e di ricerca in materie economiche, giuridiche, sociali e ambientali a livello nazionale, in materia di lavoro, assistenza, sicurezza, salute, istruzione e formazione, ambiente, finanza ed economia, al fine di sviluppare e promuovere le varie potenzialità del Paese con l’intento di sviluppare connessioni in una logica di squadra e di sistema.

Il primo passo per l'attesa discesa in campo dell'ex leader sindacale è quindi stato fatto.

Pubblicato in Attualità
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti


 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.