Piccoli Maestri per Amatrice

Piccoli Maestri per Amatrice
A un mese dalle scosse che hanno colpito Amatrice, Accumoli e i paesi vicini, l’associazione di volontariato culturalePiccoli Maestri presenta un’iniziativa a sostegno delle zone terremotate.

In collaborazione con il quotidiano Repubblica, la casa editrice Laterza e Radio 3. A partire da metà ottobre,scrittori e scrittriciincontreranno studenti e studentesse delle scuole danneggiate dal sisma. Racconteranno dei libri, come di consueto, ma contemporaneamente raccoglieranno delle storie. Dai ragazzi, dagli psicologi, dai professoriQueste storie diventeranno dei racconti, questi racconti formeranno un’antologia che verrà pubblicata da Laterza alla fine dell’anno scolastico e distribuita da Repubblica su larga scala. Radio 3 insieme a Repubblica seguirà il percorso dei Piccoli Maestri durante l’anno scolastico; alcuni dei racconti verranno pubblicati in anteprima sul giornale o letti alla radio. Il ricavato della vendita dell’antologia (gli autori rinunceranno ai diritti legati alla pubblicazione) verrà consegnato alle scuole per costruire una biblioteca o qualsiasi cosa sia necessaria. 

Pubblicato in Attualità

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI