Precari: "Brunetta: i migliori dell'Italia siamo noi".

Roma, 16 Giugno 2011 - Striscioni, cassette di frutta e cori: alcune decine di precari hanno manifestato  questo pomeriggio davanti al Ministero della Pubblica Amministrazione di Renato Brunetta.

precari_contro_brunetta

Roma, 16 Giugno 2011 - Striscioni, cassette di frutta e cori: alcune decine di precari hanno manifestato  questo pomeriggio davanti al Ministero della Pubblica Amministrazione di Renato Brunetta.

"Il ministro della pubblica strafottenza", "Brunetta non funziona", sono alcuni dei cartelli esposti dai manifestanti muniti anche di una cassetta di frutta e fotocopie di diplomi che vogliono consegnare al Ministro che però non riceve.

Traffico bloccato su Corso Vittorio Emanuele mentre i turisti dagli openbus fotografano incuriositi le spinte tra i manifestanti ed i carabinieri che presidiano il Ministero. "L'Italia migliore siamo noi - ha detto Ilaria Lani della Cgil - quelli che hanno studiato che lavorano e anche quelli che sono costretti ad andare all'estero per lavorare".

{{google}}

{jvslideshow}images/stories/gallerys/20110616_precaribrunetta/{/jvslideshow}

Pubblicato in Attualità
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti


 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI