Roma, auto inseguita da polizia investe 7 persone. Una morta e tre gravi in zona Battistini

Roma, auto inseguita da polizia investe 7 persone. Una morta e tre gravi in zona Battistini
Roma, 27 maggio, tardo pomeriggio. Tre persone alla guida di una Lancia Lybra grigia non si fermano al posto di blocco della polizia. Inseguiti, hanno investito a oltre 180 Km/h i pedoni che si trovavano sulla loro strada ferendo gravemente e uccidendo una donna.

La vittima era una filippina 44enne morta sul colpo a poca distanza dalla fermata metro A Battistini. La folle corsa è continuata per varie zone del quartiere toccando anche Primavalle e Montespaccato. I feriti più gravi si trovano tutti in via Mattia Battistini: almeno sei le persone ferite, tutte donne, tre in condizioni più gravi. Anche un poliziotto è rimasto contuso durante l'inseguimento ed è stato trasportato all'Aurelia Hospital. Sul posto abbiamo trovato una scena agghiacciante: una ragazza a terra circondata da medici, alcuni incoscienti, altri sanguinanti. Numerose le ambulanze e le volanti di Polizia e Carabinieri accorse chiamate dai residenti. I tre ricercati hanno successivamente abbandonato l’auto, appartenente ad un cittadino che dalle prime indiscrezioni sembra possedere altre 24 auto, nel quartiere Montespaccato e sono fuggiti a piedi. Poco dopo gli agenti sono riusciti a fermare una dei tre, una ragazza rom di 17 anni. Gli altri sono tutt’ora ricercati dalla polizia in zona Acquafredda. Il fascicolo aperto dalla Procura di Roma è di omicidio volontario.

  • Via Mattia Battistini - Roma
  • Autore: Agostino Cecere
  • Via Mattia Battistini - Roma (6)
  • Autore: Agostino Cecere

Pubblicato in Attualità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI