Roma, la Capitale si sveglia all'alba col terremoto

Roma, la Capitale si sveglia all'alba col terremoto
Il sisma di magnitudo di 3.3, avvertito nella Capitale e nella zona dei castelli romani, ha svegliato gli abitanti alle 5.03.

L'INGV, l'istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha fatto sapere che l'epicentro è stato nella zona di Fonte Nuova. Non sono stati segnalati danni a cose o persone. Poche ore prima era stata avvertita un'altra scossa di magnitudo 2.5 nella zona di Vitebo

Pubblicato in Attualità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI