Silvio Berlusconi ancora Cavaliere

Silvio Berlusconi Silvio Berlusconi M. Riccardi © Agr
Silvio Berlusconi è ancora Cavaliere del lavoro. Dopo la condanna dell’ex premier tutti infatti pensavano che il titolo di Cavaliere fosse decaduto; ed invece ecco che il relativo iter per la relativa revoca non è mai stato avviato, tant’è che sul sito ufficiale del Quirinale, Berlusconi risulta ancora Cavaliere del lavoro.

A rivelarlo è il Corriere della Sera che in un report ha svelato come la richiesta del ministro dello Sviluppo Economico da inviare al Presidente della Repubblica non è mai partita.

Infatti l’attuale ministro, Federica Guidi, non si è ancora pronunciata sul problema dopo che il suo predecessore, Flavio Zanonato, aspettava che la Corte di Cassazione confermasse i due anni di interdizione stabiliti precedentemente dalla Corte di Appello di Milano.

Una situazione imbarazzante che ha spinto l’attuale ministro a impegnarsi verso la definizione della vicenda “nei tempi tecnici necessari”.

A onor del vero lo stesso Silvio Berlusconi si era già autosospeso dalla Federazione dei Cavalieri del Lavoro facendo intendere la sua sospensione, ma ad oggi il Cavaliere è sempre Cavaliere.

Francescochristian Schembri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato in Attualità
Francescochristian Schembri

Nato ad Agrigento dove vive e risiede, è giornalista pubblicista dal 2012. Ha collaborato con testate nazionali e locali e si occupa principalmente di tematiche politico-economiche. Laureando in giurisprudenza, ha maturato esperienze politico amministrative nel settore ambientale e delle politiche universitarie. Appassionato di studi storici, ha come hobby la lettura in ambito filosofico e storico. 

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI