Ultimato il Ponte di Genova, ferita ricucita

Foto social Regione Liguria Foto social Regione Liguria
Ultimato il varo della diciannovesima campata d'acciaio del nuovo viadotto di Genova: la città è ricucita.

Il tracciato del nuovo ponte è lungo 1067 metri e per realizzarlo sono state usate 17.500 tonnellate di acciaio.

L'operazione è stata salutata dal suono delle sirene del cantiere e delle navi alla fonda e di alcune aziende. A nemmeno due anni dal crollo del Morandi, il 14 agosto 2018, le due parti della valle vengono finalmente ricongiunte.

"Il ponte di Genova credo sia anche il simbolo di un'Italia che ce la fa a ripartire - ha dichiarato il commissario per l'emergenza e presidente della Regione Liguria Giovanni Toti al varo dell'ultimo impalcato del viadotto sul Polcevera - e credo che questo sia qualche cosa di più di un ponte, è la dimostrazione che chi pensa che una cosa non sia possibile farebbe bene ad astenersi dal disturbare chi la sta facendo".

Pubblicato in Attualità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI